Moser 1852

La qualità ha un prezzo alto e un nome importante, in questo caso parliamo dei tagliacapelli Moser. In molti non hanno poi grande familiarità con questo marchio perché è solitamente oggetto di vendita in quei settori professionali come barbieri e parrucchieri, ad ogni modo sempre più privati hanno scelto di affidarsi ad un prodotto di qualità spendendo qualcosa in più, magari trovando qualche offerta nel web. Qui sotto proponiamo la recensione del tagliacapelli Moser 1852, troverete quindi un commento sul kit di accessori, sul design, l’alimentazione e la prova pratica. In fondo trovate il paragrafo “conclusioni” che riassume quanto detto durante la recensione del tagliacapelli Moser 1852.

Un corpo tozzo ma agile

Il tagliacapelli Moser 1852 è un prodotto messo in vendita con un kit di accessori che non offre molto più dello stretto necessario. Vediamo quindi che insieme al corpo macchina c’è una base non troppo voluminosa ma molto stabile che contiene senza rischio di caduta il Moser 1852. I pettini per la variazione di taglio sono 2, troviamo poi una spazzolina per la pulizia delle lame e l’olio per lubrificare. L’aspetto del tagliacapelli Moser 1852 è un po’ fuori dagli schemi, infatti rispetto agli altri modelli in commercio ci sembra particolarmente tozzo, la presa infatti necessita un’apertura della mano diversa ma ci si abitua subito, una leggera curva verso l’esterno poi aiuta persino l’auto-rasatura. 

Un taglio netto ma …

Le testine sono sono montate con lame in acciaio inox e garantiscono un taglio preciso e netto, durante le prove pratiche infatti abbiamo ravvisato una facilità di lavoro molto interessante, la macchina offriva un taglio netto e grazie alla leggerezza del prodotto non abbiamo accusato alcuna stanchezza. La gamma di taglio parte dai 0,7 fino ad arrivare a ben 9 mm, ci sembra un’ampiezza molto buona anche se quei 0,7 mm limitano il target, infatti non è certamente il prodotto ideale per chi cerca l’effetto lametta.

Una lunga ricarica e attenti alla manutenzione

La batteria ci ha offerto un’ottima potenza e molta costanza nel suo utilizzo, l’autonomia è di circa 45 minuti e ci aspettavamo un po’ di più. Ancora peggio se pensiamo che la ricarica è molto lunga, bisogna infatti attendere ben 10 ore, un led sulla base ci avverte quando è pronta. Visto il prezzo siamo rimasti un po’ delusi, infatti menzionando di nuovo il Moser 1556 non si può far a meno di notare che questo ha una durata di un’ora, diciamo almeno una rasatura in più! Ad ogni modo il tagliacapelli Moser 1852 è un prodotto che ci impressiona per la l’integrità in relazione al peso, un prodotto fatto certamente fatto per durare che però necessita di una costante manutenzione per ottimizzare sempre al massimo le sue performance. 

Conclusioni

Il tagliacapelli Moser 1852 è un prodotto molto caro ma con un’integrità fisica che garantisce una lunga vita, i risultati di taglio sono eccellenti però ci aspettavamo di più per quanto riguarda la batteria. L’autonomia di 45 minuti è buona, lavora in modo costante è veloce però nella sua fascia di prezzo abbiamo provato modelli con qualche minuto in più di durata, ma spesso questo non è l’unico dato da considerare. L’ampiezza di taglio è vasta, anche se quei 0,7 di taglio minimo non sono il massimo per chi cerca la rasatura a pelle, c’è da dire poi che un prodotto tanto solido ha però bisogno di una buona manutenzione per garantire il massimo delle prestazioni. In definitiva il prezzo è alto ma il prodotto è destinato a durare molto tempo, ideale per chi si rasa da solo vista la facilità d’uso pratico, però se volete un modello che vi lasci la testa brillante come Bruce Willis cercate ancora fra i nostri modelli.

Vantaggi

  • Leggero
  • Resistente
  • Ottimo taglio
  • Maneggevole

Svantaggi

  • Lunga ricarica
  • Prezzo
  • Taglio minimo 0,7 mm

Scheda tecnica del Moser 1852

  • testine in acciaio inox. per un taglio ad alta precisione
  • 2 pettini-rialzi intercambiabili da 4,5 e 9 mm
  • base per ricarica, spina-trasformatore, spazzolina, flaconcino d’olio
  • 45 minuti di autonomia, 10 ore di ricarica

Foto ad alta risoluzione del Moser 1852

Qui troverete la foto ad alta risoluzione del Moser 1852.

4 commenti su “Moser 1852

    1. Ciao Guido,

      non troviamo il pezzo di cui hai bisogno dai rivenditori più famosi, ti consigliamo di contattare direttamente la Moser, pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *