Panasonic ER-GP80

Questa recensione valuta il Panasonic ER-GP80, un tagliacapelli professionale tra i più venduti e apprezzati in commercio, anche adatto, come vedremo, per un utilizzo domestico. In questa pagina vedremo le caratteristiche fisiche, tecniche, la manutenzione e il comportamento pratico del Panasonic ER-GP80. Infatti, oltre a commentare i dati forniti dalla Panasonic, vedremo anche come chi lo ha già provato descrive la propria esperienza con il tagliacapelli ER-GP80.
Tutto questo è velocemente riassunto nel paragrafo Conclusioni in basso, dove troverete anche l’identikit dell’utente a cui consigliamo questo tagliacapelli, anche se noi consigliamo comunque la lettura completa della pagina.

576 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 135,85 €
576 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 135,85 €

Panasonic ER-GP80

La struttura fisica

Il Panasonic ER-GP80 è un classico tagliacapelli, con un’ampiezza delle lame di 46 mm che permette un taglio rapido e veloce dei capelli: grazie a questa misura il lavoro sarà particolarmente veloce, lasciando però meno spazio alla precisione nei dettagli.
Per questo diciamo che il tagliacapelli può essere usato anche per sfoltire la barba, ma non certo per sagomarla in modo molto preciso.Panasonic ER-GP80 lameCiò che caratterizza il Panasonic ER-GP80, e che lo rende particolarmente veloce e fluido nel taglio, sono le lame a 45° rivestite in fibra di carbonio e titanio.
L’inclinazione delle lame offre non solo velocità d’esecuzione, data anche dalla potenza elevata del motore, ma soprattutto una qualità di taglio eccellente. La foto qui accanto mostra come il Panasonic ER-GP80 sia in grado di ottenere un taglio perfettamente omogeneo rispetto ad un prodotto consumer.
Passiamo al corpo macchina, solido e maneggevole al tempo stesso, con tanto di rivestimento antiscivolo.
La forma ergonomica del Panasonic ER-GP80 permette un’impugnatura maneggevole in ogni situazione: di mantenere una presa rilassata nella parte bassa per una passata veloce o di concentrare la forza nella parte anteriore quando serve maggiore precisione.

Le misure di taglio

Il tagliacapelli Panasonic ER-GP80 ha una ghiera girevole che, oltre a permetterci di selezionare la misura di taglio, ci mostra tramite un piccolo oblò a quale lunghezza stiamo per regolare.
La regolazione può infatti avvenire anche senza rialzi, per un gamma di taglio da 0,8 mm a 2 mm, scegliendo tra 5 misure.
I pettini in dotazione sono ad incastro, quelli professionali che utilizza ogni barbiere tanto per intenderci. Il vantaggio di questi, rispetto ai più commerciali ad ascensore, è quello di rimanere tangenti alle lame, ottenendo maggiore fluidità di lavoro.
Non troviamo però solo vantaggi: i pettini ad incastro permettono di scegliere tra un numero limitato di misure di taglio, e la lunghezza massima che può ottenere il Panasonic ER-GP80 è soltanto 15 mm. I pettini sono in tutto 3, e possono essere montati ciascuno in due versi, in modo da avere in totale 6 misure di taglio, che sono rispettivamente 3/4 mm, 6/9 mm e 12/15 mm.

La batteria

Il tagliacapelli Panasonic ER-GP80 può funzionare sia con cavo che senza, grazie alla batteria al litio, che è da considerarsi come la vera e propria evoluzione rispetto al precedente Panasonic ER-1611.
Se i due prodotti sono infatti i più potenti in commercio, con una potenza di 10.000 rpm (giri al minuto), la batteria al litio del tagliacapelli Panasonic ER-GP80 è un piccolo passo in avanti rispetto alla Ni-MH del modello precedente, soprattutto se consideriamo la manutenzione, poiché totalmente esente dall'”effetto memoria”, e non richiede nemmeno di essere ricaricata per diverse ore ogni 3 mesi.
Il rapporto autonomia/ricarica del Panasonic ER-GP80 è molto buono, soprattutto se consideriamo la velocità di esecuzione del prodotto: in 1 ora la batteria si ricarica completamente, per poi offrire la possibilità di utilizzare il Panasonic ER-GP80 per circa 50 minuti di lavoro.

La manutenzione

La manutenzione del tagliacapelli Panasonic ER-GP80 non è delle più semplici e veloci. Infatti, proprio come tutti i modelli professionali, anche questo prodotto non può essere lavato sotto acqua corrente e le lame devono essere lubrificate dopo o prima di ogni utilizzo.
Il blocco lame può essere comunque staccato dal corpo macchina con un semplice clic, questo permette una più semplice pulizia interna rispetto ai clipper a cavo. Quest’ultimi poi richiedono di allineare le lame dopo lunghi periodi di utilizzo, mentre il Panasonic ER-GP80 non necessita di tale operazione.

Il tagliacapelli al lavoro

Se siete amanti delle statistiche il Panasonic ER-GP80 è il tagliacapelli che meglio può convincervi all’acquisto, visto che oltre il 95% dei feedback lasciati da chi l’ha utilizzato sono assolutamente positivi, e parliamo di quasi 300 post lasciati in vari forum. Qualcuno però non è del tutto soddisfatto ad esempio perché necessita di costante lubrificazione, fatto che è tuttavia del tutto normale per i modelli professionali.
Altri sostengono che il tagliacapelli sia poco pratico per chi viaggia, essendo voluminosi sia il prodotto in sé che il caricabatterie. Altri avrebbero voluto qualche misura di taglio in più, e su questo possiamo anche essere d’accordo.
D’altra parte la maggioranza degli utenti si dice pienamente soddisfatta. Tutti coloro che hanno provato il Panasonic ER-GP80 sono sorpresi dalla potenza del prodotto, dalla sua velocità di taglio, data da lame delicate ed estremamente taglienti al tempo stesso.

Conclusioni

Il Panasonic ER-GP80 è un tagliacapelli molto costoso, tra i migliori in commercio, scelto soprattutto da professionisti del mestiere. La potenza del motore e la qualità delle lame, a patto che siano sempre ben lubrificate, fanno senza dubbio la differenza.
Tutti confermano che tagliare barba e capelli con il Panasonic ER-GP80 è un’operazione veloce e semplice, anche se non avete un attestato da barbiere appeso nel vostro negozio.
Il range di taglio è buono per le regolazioni di barba e capelli corti, visto che il massimo è di 15 mm. Proprio su questo punto invitiamo voi lettori a pensare, cioè, a capire se avete bisogno di un tagliacapelli che possa offrire anche tagli più lunghi o meno.
Segnaliamo anche che, anche se può aiutare a regolare la barba in modo omogeneo, il Panasonic ER-GP80 non è adatto a rifinire la barba, non essendo particolarmente preciso per via delle lame molto ampie. Questi sono i soli due limiti del prodotto, e se non sono un freno all’acquisto per voi, il Panasonic ER-GP80 è sicuramente uno dei migliori tagliacapelli che potete acquistare al momento.

576 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 135,85 €
576 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 135,85 €

Vantaggi

  • Taglio veloce
  • Motore potente
  • Taglio omogeneo
  • Ricarica veloce e buona autonomia
  • Anche con cavo
  • Regolazione sino a 2 mm senza rialzi

Svantaggi

  • Richiede manutenzione abbastanza accurata
  • Prezzo alto
  • Non può definire i contorni della barba
  • Massima lunghezza di taglio 15 mm

Scheda tecnica del Panasonic ER-GP80

  • Lunghezza minima del taglio: 0,8 mm
  • Lunghezza massima del taglio: 15 mm
  • Larghezza taglio: 46 mm
  • Materiale lama: Titanio
  • Pettini: 3-4 mm, 6-9 mm, 12-15 mm
  • Accessori: spazzolino per la pulizia, stazione di ricarica, olio
  • Batteria: ricaricabile, funziona anche a rete elettrica
  • Autonomia: 50 min
  • Tempo di ricarica: 1 h

Foto in alta risoluzione del Panasonic ER-GP80

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Panasonic ER-GP80.

28 commenti su “Panasonic ER-GP80

    1. Ciao Luigi,

      è tutt’altro prodotto, come vedi uno è GB e l’altro GP, non hanno nulla in comune.

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

    1. Ciao Olinto,

      in genere, rispetto ai regolabarba, i tagliacapelli sono più potenti e rumorosi, in particolar modo il modello che hai scelto è tra i più veloci e potenti, che faccia rumore è assolutamente normale.

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

  1. buongiorno, su alcuni siti ho trovato questo prodotto con la sigla finale recante una k, e cioè ER-GP80k. che differenza c’è con il ER-GP80? grazie

    1. Ciao Salvatore,

      a noi non risultano alcuna differenza, la Panasonic indica una sola versione del modello ER-GP80. Solitamente la K indica il colore nero nei modelli Panasonic, quindi è probabile che il riferimento sia dovuto semplicemente a quello.

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

  2. Buon giorno. Volevo chiedervi se pensate valga ancora la pena acquistare il modello precedente er 1611, risparmiando circa 15 Euro. Ho visto che la differenza principale sta nella batteria al Litio e una migliore ergonomia, ma poi per il resto sono identici. Ogni quanto bisogna lubrificare i coltelli da taglio?
    Io cerco un buon-ottimo taglia capelli in questa fascia di prezzo. Non avrei nulla in contrario anche per uno alimentato esclusivamente con il cavo elettrico. Mi sapete indicare anche altri modelli in questo senso?
    Grazie per la risposta.

    1. Ciao Mauro,

      darti una risposta secca non è facile, la versione nuova del Panasonic ha come dici tu una batteria al litio, che rappresenta una tecnologia innovativa, benché un’ottima batteria a Ni-Mh come quella del 1611 non delude mai comunque. Se vuoi un ottimo modello con cavo vedi il Wahl Elite Pro, modello professionale che non ti deluderà di certo.

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

      1. Grazie mille per la pronta risposta. Ho guardato l’alternativa a cavo che mi avete indicato. Sfortunatamente avrei bisogno di utilizzarlo (da solo) anche su di me, per cui opterò’ per il Panasonic Er Gp 80. Credo che sia quello che corrisponda maggiormente alle mie esigenze. Al momento la differenza di prezzo è troppo minima per optare sulla versione precedente, anche se ottima. Magari guardando meglio troverò’ un’offerta allettante.
        Grazie ancora e complimenti.

        1. Ciao Mauro,

          cogliamo l’occasione per spiegare che tantissime persone usano modelli a cavo senza ausilio esterno, ovviamente un modello cordless offre maggiore libertà di movimento e maneggevolezza, ma non bisogna escludere a priorità un tagliacapelli a cavo solo perché lo si utilizza in prima persona.

          Ciao,

          Il team di Tagliacapelli.it

  3. Ciao ! Ho letto le recensioni di questo prodotto e sono ottime ! Non ho problemi di prezzo , ma vorrei una macchina che taglia i capelli a zero . Da quello che leggo il minimo senza pettini è 0,8 mm ? Non mi interessa la manutenzione : la farei senza problemi , e non ho bisogno di rifinire la barba ma di tagliarla completamente . E non mi cambia nulla fra cavo e cordless ……. voglio un’ottima macchina che taglia a zero . Grazie

    1. Ciao Luca,

      se intendi 0 mm devi prendere un rasoio elettrico, un tagliacapelli può scendere sino a 0,7 mm e un regolabarba sino a 0,4 mm. Se vuoi i capelli a pelle l’unica soluzione è un rasoio elettrico, altrimenti il Philips QC5580 che può essere utilizzato con un testina per radere.

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

  4. Salve volevo un informazione in merito alle regolazioni delle misure di taglio in quanto userei il prodotto in questione sia per i capelli che per la barba ovvero, è possibile regolare i mezzi punti come il gb 80 ad esempio 1.50 , 3.50 .. oppure usare la misura 10 considerando che i pettini in dotazione danno solamente sei misure di taglio?
    Grazie

    1. Ciao Fabio,

      il Panasonic ER-GP80 è un modello professionale che utilizza pettini ad incastro, sono più precisi ma hanno un range di taglio limitato. Il Panasonic ER-GP80 offre 5 misure diverse da 0.8 a 2 mm e poi ogni pettine 3/6/9/12/15 mm. Se cerchi un prodotto con tante misure devi puntare su quelli commerciali.

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

        1. Ciao Alessandro,

          a noi risulta che l’ampiezza di taglio sia di circa 45 mm, una dimensione standard nei tagliacapelli professionali.

          Ciao,

          Il team di Tagliacapelli.it

          1. Grazie puntuali e gentili. Ultima domanda, il panasonic er1611 invece è da 40mm o uguale? Perché allora la mia scelta ricadrebbe su questo modello per poter regolare uniformemente anche la barba. Grazie

            1. Ciao Alessandro,

              anche il Panasonic er 1611 ha un’ampiezza maggiore, tipica dei tagliacapelli, che è appunto di 45 mm circa.

              Ciao,

              Il team di Tagliacapelli.it

                1. Ciao Alessandro,

                  noi ti consigliamo comunque di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti, il nostro team di esperti potrà darti un aiuto mirato e preciso, quindi indicarti il modello più adatto a te.

                  Ciao,

                  Il team di Tagliacapelli.it

  5. Ciao,
    Risulta evidente che questo modello é uno dei migliori taglia capelli in circolazione, se non il migliore in assoluto.
    Come ben spiegate nelle vostre accurate ed esaustive recensioni – complimenti ! – é tutto relativo all‘utilizzo che poi bisogna farne. Ed é proprio qua che casco io.. 🙂

    Ecco le mie esigenze: barba tagliata 1-2 volte a settimana, lunghezza 1-2 mm. senza particolari rifiniture. Capelli (pochi) 1 volta ogni 2 settimane, lunghezza 3 mm.
    Quindi credo di necessitare un „ibrido“ e di questo Panasonic si parla un gran bene.
    Mi chiedo soltanto se non sia un po‘ troppo „dimensionato“ per la quantità di peli e capelli che debba alla fine tagliare…

    Vostro parere?

    Grazie mille,
    Vincenzo

    1. Ciao Vincenzo,

      se non necessiti di particolari rifiniture della barba può soddisfarti pienamente, ovviamente devi tener presente che è un tagliacapelli e quindi abbastanza voluminoso, ma considerando che fai barba e capelli a misure minime pensiamo che non dovresti alcun problema.

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

  6. Buongiono…non ho capito bene una cosa. La lunghezza minima di taglio è 0.8 mm oppure con le testine posso arrivare ad esempio a 0.3 mm? E per un uso domestico, diciamo una volta ogni 3 settimane è consigliato oleare ad ogni utilizzo? Grazie in anticipo

    1. Ciao Alessandro,

      nessun tagliacapelli con ampiezza da 45 mm circa scende sotto i 0,5 mm, il taglio minimo è appunto di 0,8 mm.

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

  7. ciao lavoro con panasonic er gp80 pero riscontro che si riscalda eccessivamente la testina e devo freddarla con lo spray apposito non capisco perche me ho additittura 2 ed e la stessa cosa

    1. Ciao Maurizio,

      difficile darti una risposta, sei il primo a darci questo tipo di feedback (dovresti vedere se ciò accade anche con altri taglaicapelli, per capire se potrebbe essere un problema di tensione elettrica, altrimenti prova a contattare direttamente la Panasonic).

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

  8. Gentili esperti,
    sono fortemente combattuto tra scegliere l’ ER-1611 e l’ER-GP80.
    In sostanza quali sono le differenze tra I due?
    I materiali sono simili?
    Grazie

    1. Ciao Franco,

      sulla carta il modello ER-GP80 ha il vantaggio di avere una batteria al litio, ma ci sono diversi feedback che indicano il tagliacapelli ER-1611 come prodotto più performante e solido.

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Panasonic ER-GP80?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *