Philips HC3410/15

Il tagliacapelli Philips HC3410/15 è un prodotto molto economico, ma nonostante questo presenta caratteristiche molto interessanti che ci sono molto piaciute. Per saziare la vostra curiosità su quelle che sono le reali potenzialità del prodotto, in particolar modo in relazione al prezzo e ai suoi diretti rivali, la nostra recensione presterà attenzione ai seguenti aspetti: struttura fisica, accessori in dotazione, alimentazione, funzioni e capacità di taglio. A fondo pagina troverete un riassunto delle principali cose da sapere sul tagliacapelli Philips HC3410/15 nel paragrafo Conclusioni.

120 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 16,00 €
120 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 16,00 €

Philips HC3410/15

La confezione

La confezione mostra ovviamente sul fronte il tagliacapelli Philips HC3410/15 con alcune delle caratteristiche più interessanti del prodotto messe in evidenza, con sullo sfondo un viso comune con un taglio di capelli pulito e semplice, come ci si aspetta da un prodotto che non può imitare la mano del barbiere più esperto, ma che può soddisfare chi non ha tante pretese e vuole sopratutto risparmiare! In basso a sinistra spicca un bollino argentato che ci informa che il Philips HC3410/15 arriva con 5 anni di garanzia, che sembra risuonare come “State tranquilli, noi della Philips siamo certi che dietro un prezzo esiguo c’è un modello solido e resistente nel tempo”. Il retro della scatola, così come i lati più corti, reca un gran numero di informazioni sul prodotto, pubblicizzandone il buon range di taglio e la facile manutenzione: vedremo se le aspettative create sono soddisfatte!

Il tagliacapelli

Struttura

La struttura del prodotto soddisfa, la presa è ben studiata per fornire facile accesso anche nelle zone più difficili: parliamo della classica forma ad “L”, nata per agevolare il lavoro ai lati e dietro la nuca per coloro che si regolano i capelli da soli. Il prodotto, nonostante le misure siano quelle standard, risulta più leggero della media: la ragione è la mancanza di una batteria interna, cosa che meglio vedremo in seguito. Il corpo macchina è molto ben assemblato, con elementi in plastica che non sembrano i più solidi in commercio, ma non rileviamo punti deboli degni di nota.

Funzioni e manutenzione

Il tagliacapelli Philips HC3410/15 punta sul costo esiguo, cercando di emergere in una fascia bassa dove ci sono tanti diretti rivali, che per risparmiare sul costo finale utilizzano batterie poco performanti o con tempi di ricarica davvero molto lunghi. La Philips ha riservato a questo suo nuovo modello un altro destino: la scelta del cavo, e solo del cavo, che fatalmente non piacerà a tutti perché con alcuni movimenti può essere un po’ scomodo, ma soprattutto è sempre necessaria una presa di corrente a portata di mano. Ci sono però anche dei vantaggi, soprattutto rispetto alle modeste batterie dei diretti rivali, come ad esempio la capacità di erogare una potenza costante e averlo sempre a disposizione per uso domestico. Il cavo poi non è fisso, quindi si può staccare e arrotolare per occupare meno spazio e riporre il tagliacapelli ordinatamente. Altra cosa interessante: il Philips HC3410/15 dispone del voltaggio universale e quindi è utilizzabile ovunque. La facilità di manutenzione è un altro punto di forza del Philips HC3410/15, visto che non serve monitorare lo stato della batteria, ma non solo: le lame di questo tagliacapelli si possono staccare per essere pulite sotto acqua corrente.

Taglio

L’aspetto pratico del Philips HC3410/15 soddisfa molti ma non tutti, ma prima di entrare nel dettaglio vediamo a quali lunghezze è possibile tagliare con il nostro esaminato. Partiamo col dire che una tendenza molto forte del momento, tra i produttori, è quella di fissare l’ampiezza di taglio a 40 mm circa, quindi a metà strada tra i tagliacapelli professionali da 46 mm e i regolabarba che solitamente hanno una testina da 30 mm circa, il che rende i tagliacapelli attuali degli ibrido che possono fare un lavoro veloce e senza troppe pretese anche con i peli del volto. Il taglio minimo è di 0,5 mm, quindi se cercate un “effetto boccia” per i capelli ed un effetto ricrescita per la barba è proprio il prodotto adatto a voi! Il range di taglio, grazie al pettine in dotazione, va da 1 fino a 23 mm con scatti da 2 mm per posizione. La misura è tenuta abbastanza bene e non rischierete un cambio di lunghezza mentre passate il Philips HC3410/15 sul vostro capo (anche se abbiamo trovato qualche commento discordante online). Per quanto riguarda la fluidità di taglio, indice della velocità e qualità delle lame, i risultati sono ottimi sui capelli corti, ma a lunghezze superiori può capitare che l’eccessiva distanza tra pettine e lame causi diversi rallentamenti, ed è senz’altro meglio evitare di utilizzare il Philips HC3410/15 su capelli troppo lunghi.

Gli accessori

Qui sotto tutti gli accessori in dotazione.

Conclusioni

Se cercate un modello economico da utilizzare da soli in casa e non volete spendere troppo, il Philips HC3410/15 è sicuramente uno dei migliori acquisti possibili sul mercato, con uno dei rapporti qualità/prezzo più favorevoli del momento. Il prezzo è contenuto dall’assenza della batteria, che per molti sarà superflua nonostante l’alimentazione a cavo offra una minore libertà di movimento. Il Philips HC3410/15 è ideale per coloro che portano un taglio dei capelli molto corto perché proprio con le misure più basse rende al meglio, ma può soddisfare anche coloro che cercano un effetto ricrescita per la barba a 0,5 mm. La lunghezza di taglio massima è di 23 mm, che non è tantissimo e non soddisfa appieno le aspettative. Le lame non necessitano di lubrificazione e si possono sciacquare sotto il rubinetto. Il rapporto qualità/prezzo, per tagli corti e una barba senza tante pretese, confermiamo essere uno dei migliori attualmente in commercio.

La nostra videorecensione del Philips HC3410/15

120 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 16,00 €
120 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 16,00 €

Vantaggi

  • Prezzo
  • Maneggevole
  • Facile manutenzione
  • Voltaggio universale
  • Buon taglio per capelli corti

Svantaggi

  • Solo utilizzo del cavo
  • Difficoltà con capelli più lunghi

Scheda tecnica del Philips HC3410/15

  • Ampiezza di taglio: 41 mm
  • Lame in acciaio inossidabile
  • Numero di impostazioni di lunghezza: 13
  • Impostazioni di lunghezza: da 0,5 a 23 mm
  • Precisione (gradazioni): intervalli di 2 mm
  • Funzionamento solo con filo
  • Lame lavabili
  • Non necessita lubrificazione

Libretto istruzioni del Philips HC3410/15

Qui troverete il libretto istruzioni del Philips HC3410/15.

14 commenti su “Philips HC3410/15

  1. ciao ragazzi io vorrei farmi un taglio moderno cioè rasati ai lati e lunghi sopra (4-5cm) e vorrei tagliarmi solo i lati io ho un Philips HC3410/15 ma il troppo basso prezzo mi insospettisce e ho paura che poi il taglio venga a chiazze ecc quindi sono dubbioso se cambiare con un remington hc5810 o tenere il mio e provare con il mio a seconda del taglio dei capelli cioè 3 mm e solo ai lati secondo voi posso tenere il mio o rischio di farmi un taglio a chiazze? e meglio iniziare con il remington hc5810?

    1. Ciao Luca,

      questo dipende da te, ma in teoria il lavoro non è difficile.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  2. All’inizio della recensione si parla di taglio a 40 mm poi si parla di massimo 23 mm qual è l’informazione corretta?grazie mille

    1. Ciao Cecilia,

      40 mm è l’ampiezza di taglio (in realtà 41 mm 🙂 ), ovvero la larghezza della testina, mentre la lunghezza massima con regolatore è appunto di 23 mm come indicato nella recensione! 😉

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  3. Salve, mio marito possiede il prodotto philips HC3410/15, non ci sono grossi problemi, se non uno importante, e cioè il fastidioso accumulo nel pettine, dei capelli appena tagliati e che obbliga a rimuovere il pettine continuamente durante la rasatura. Ci sarebbe una soluzione? grazie e saluti

    1. Ciao Annamaria,

      solitamente per evitare un grosso accumulo si procede per gradi, oppure prendere un modello con tanti pettini, dovresti cambiare prodotto quindi, ma anche in quel caso un po’ di accumulo sarà presente.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  4. Ciao, sarei interessato a questo modello ma son dubbioso sulla tenuta del distanziatore, ho paura che premendo sulla testa durante la rasatura si sposti lo spessore. Cosa mi dite a riguardo? Vado tranquillo o meglio un modello con i pettini intercambiabili?
    Grazie

    1. Ciao Guido,

      in realtà non dovresti aver alcun problema, i pettini nascono per essere inseriti e fissati, in modo che durante l’uso non scavalli la misura scelta.

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

  5. buongiorno,
    possiedo un HC3410/15 da un po di tempo e mi trovo molto bene purtroppo credo che in una pulizia di testina abbia perso un gommino bianco inserito nell’alberino snodato del corpo macchina…mi sapreste dire come e dove è possibile trovarlo uno nuovo? Attualmente il tagliacapelli funziona bene ma a volte credo giri a vuoto nella sede della testina e quindi si ferma…..suppongo che tale gommino o spessore bianco che vi era serviva proprio a eliminare i punti morti della rotazione. Grazie

    1. Ciao Massimo,

      per quel tipo di ricambio pensiamo che solo la Philips può aiutarti, valuta anche il prezzo, nel caso fosse troppo alto ti conviene prendere un nuovo modello, ci sono ottime offerte online anche di prodotti nuovi; eventualmente scrivici! 🙂

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

  6. Salve, ho il tagliacapelli da voi indicato, e al taglio lascia i capelli più lunghi in corrispondenza dei denti del regolatore in plastica,lasciando delle striscia evidenti.E un diffetto del tagliacapelli o un uso errato? Grazie

    1. Ciao Luigi,

      ovviamente non è possibile darti una risposta senza essere presenti in loco, se tu hai dubbi sulla funzionalità del prodotto ti consigliamo di contattare direttamente la Philips; non ci dovrebbero essere strisce dopo diversi passaggi.

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

  7. Salve, ma esiste l’alimentatore di ricambio. Non ha ancora 2 anni e gia non funziona più, costa poco ma vale poco, credevo di avere più affidabilita’ da philips, invece mi accorgo che si sono messi anche loro, a livello dei prodotti cinesi, costano poco e valgono poco. Almeno il modello precedente marca Incontro, ho dovuto buttarlo perché non tagliava più, non per un problema di alimentatore. Vabbè, cambiero’ marca, tanto vale prendere uno a 5 euro dal cestone

    1. Ciao Mao,

      se ancora non sono passati due anni il prodotto è ancora in garanzia, quindi ti consigliamo di contattare direttamente la Philips, molto probabilmente potrai far riparare l’alimentatore senza spese aggiuntive.

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Philips HC3410/15?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *