Philips HC9490/15

In questa pagina troverete la recensione del modello Philips HC9490/15, un tagliacapelli che sta avendo un enorme successo nonostante appartenga ad una fascia di prezzo alta. Si tratta di un apparecchio con tante funzioni innovative, ma soprattutto con caratteristiche versatili che accontentano molti. Testeremo il prodotto e andremo ad effettuare i nostri controlli di “routine”: struttura fisica, caratteristiche tecniche/funzioni, e soprattutto la qualità del taglio nelle diverse misure. Non può mancare, come sempre, un riassunto a fondo pagina, perfetto per coloro che cercano info veloci! Buona lettura!

833 lettori hanno comprato questo prodotto
Philips HC9490/15: VAI ALL’OFFERTA!
833 lettori hanno comprato questo prodotto
Philips HC9490/15
VAI ALL’OFFERTA!
Philips HC9490/15: VAI ALL'OFFERTA!
Philips HC9490/15
VAI ALL'OFFERTA!

Philips HC9490/15

La confezione

Il marchio Philips non si smentisce mai quando si tratta del packaging: la confezione fornisce infatti tutti gli elementi più interessanti per capire i tratti peculiari del prodotto. Quest’ultima è, se vogliamo, è la carta d’identità del Philips HC9490/15. Proprio esaminando la scatola che avvolge il nostro tagliacapelli, vediamo che:

  • il range di taglio è ampio
  • la batteria è di lunga durata
  • in dotazione c’è anche una stazione di alloggio e una custodia da viaggio.

Usando un linguaggio che si usa in ambito musicale, possiamo dire che questo è quanto si mostra sul lato A, mentre il lato B si concentra sulle funzioni del prodotto, in particolar modo sulla tecnologia di selezione della lunghezza e taglio.

Il tagliacapelli

Il corpo macchina

Lame in titanio che si possono estrarre per una maggiore pulizia, con un’ampiezza di taglio di 41 mm: considerate che quella dei regolabarba è di circa di 30 mm e i tagliacapelli di vecchia generazione hanno una media di 45 mm. Per chi non lo sapesse l’ampiezza è la larghezza della testina, quindi la superficie che ricopre durante il taglio: più è grande e più sarà veloce, ma al tempo stesso meno preciso in alcune zone. I modelli più voluminosi, infatti, nascono per essere utilizzati in ambito professionale: “poco male!“, dirà qualcuno, quindi tra mano esterne e più esperte delle nostre. Invece, il qui presente Philips HC9490/15, è un apparecchio che nasce per essere utilizzato tra le mura domestiche, che viene in aiuto a coloro che sono costretti a curare il loro look in prima persona; vedi ad esempio la curvatura del prodotto, con manico ergonomico, e studiato per raggiungere più facilmente le zone laterale e posteriore del capo.

Le tecnologie/funzioni

L’aspetto tecnologico e le funzioni del tagliacapelli sono altrettanto soddisfacenti: una rotellina cambia la posizione di taglio del pettine in maniera del tutto automatica. Non solo: il Philips HC9490/15 ha un display che segnala la misura scelta e la possibilità di memorizzarla; cosicché, a distanza di tempo, la vostra lunghezza preferita sarà automaticamente disponibile senza doversi ricordare la selezione effettuata tempo addietro. Il range di taglio è a dir poco incredibile: non siamo qui a far pubblicità al prodotto, però sono caratteristiche molto peculiari, novità che non si trovano facilmente in giro! Ci sono infatti ben 400 diverse misure che partono da 0.5 mm sino a 42 mm! Sicuramente sono caratteristiche che non servono a tutti, sono però funzioni in più che possono aiutare molti. Un discorso a parte merita la batteria: questa vanta un rapporto autonomia/ricarica più unico che raro. Utilizza infatti la tecnologia al litio, quindi nessun effetto memoria per una più semplice manutenzione. La durata, senza utilizzo della funzione “Auto Turbo”, che serve per aumentare la potenza del taglio contro zone più folte e resistenti del cuoio capelluto, è di ben 180 minuti per una sola ora di ricarica: in più è anche possibile utilizzarlo con cavo!

La regolazione/taglio dei capelli

Il prodotto è veramente buono e possiamo testimoniarlo in prima persona: siamo assolutamente soddisfatti sotto ogni punto di vista. Il nostro Team di esaminatori ha infatti trovato le seguenti caratteristiche nel prodotto: è maneggevole, il taglio è fluido, ideale sia per coloro che portano i capelli molto corti (taglio a 0.5 mm) che per quelli che lo preferiscono più lungo, magari con diverse sfumature ai lati e non solo. Anche le diverse funzioni già descritte sono semplici da capire e dà utilizzare.

Gli accessori

Oltre i classici accessori per la manutenzione e la ricarica, con il Philips HC9490/15, troviamo anche una base di alloggio per ospitarlo durante la ricarica (o a riposo) e una custodia da viaggio: all’interno di quest’ultima entra solamente il tagliacapelli e non gli altri accessori (sono esclusi anche i pettini per la regolazione).

Conclusioni

Se non avete letto tutto il resto è difficile riassumere, capire, e spiegare in poche parole tutte le caratteristiche del Philips HC9490/15, ma in poche parole è possibile definire così il nostro esaminato: prodotto di fascia alta, ricco di accessori, ideale per chi viaggia e per coloro che pensano in prima persona alla propria acconciatura. Inoltre, senza considerare la possibilità di utilizzarlo con cavo, il Philips HC9490/15 ha una batteria esente dall’effetto memoria con una durata di 180 minuti, mentre per la ricarica serve una sola ora. Il range di taglio è unico, pochi altri modelli in commercio si avvicinano o lo eguagliano, con una misurazione minima di 0.5 mm e una massima di 42 mm. I risultati sono positivi? Eccellenti, sotto ogni punto di vista. Super consigliato!

833 lettori hanno comprato questo prodotto
Philips HC9490/15: VAI ALL’OFFERTA!
833 lettori hanno comprato questo prodotto
Philips HC9490/15
VAI ALL’OFFERTA!
Philips HC9490/15: VAI ALL'OFFERTA!
Philips HC9490/15
VAI ALL'OFFERTA!

Vantaggi

  • Solido
  • Maneggevole
  • Ampio range di taglio
  • Batteria di lunga durata
  • Ottimo kit accessori
  • Taglio di qualità

Svantaggi

  • Prezzo

Scheda tecnica del Philips HC9490/15

  • Ampiezza di taglio 41 mm
  • Lame al titanio
  • Numero di impostazioni di lunghezza 400
  • Precisione (gradazioni) da 0,1 mm
  • Impostazioni di lunghezza da 0,5 a 42 mm
  • Pettini motorizzati
  • Auto Turbo
  • Tipo di batteria Li-Ion
  • Con e senza filo
  • Tempo di funzionamento 180 minuti
  • Tempo di carica 1 ora
  • 3 pettini per capelli
  • Custodia
  • Supporto di ricarica
  • Lame estraibili
  • Non necessita lubrificazione
  • Funzione di memorizzazione

Libretto istruzioni del Philips HC9490/15

Qui troverete il libretto istruzioni del Philips HC9490/15.

74 commenti su “Philips HC9490/15

    1. Ciao Federico,

      sono modelli molto diversi tra loro, per poterti dare una risposta ricca di informazioni dovresti fare una richiesta più precisa; puoi aiutarti con le domande che trovi nel box commenti.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  1. Complimenti davvero per il sito.. vorrei sapere se la lunghezza minima 0.5 mm è considerata avendo rimosso il pettine (se rimovibile) o viene considerata con il pettine che fa spessore? Detto questo volevo sapere se a questo punto mi consigliavate il modello sempre philips qc5580, data la mia propensione a portare i capelli corti. Cmq mi sembra di capire che di meglio su questa fascia di preZzo medio alta non si può trovare migliore hc9490/15. Grazie mille

  2. Commento:
    i numerosi siti italiani relativi ai vari elettrodomestici e le recensioni in esso contenute mi ricordano l’analogo fenomeno degli anni ’60 in USA, mediante il quale si scriveva tutto ed il contrario di tutto al solo fine di manipolare i consumatori piu’ verso alcuni prodotti e meno verso altri.
    Rileggendo le recensioni ad esempio riguardanti i tagliacapelli, sorrido come la stessa caratteristica, come l’ampiezza di taglio di 41 mm, sia negativa per un modello e positiva per un altro, o il tempo di ricarica di 8 ore sia negativo per un modello e positivo per un altro.
    Sicuramente, per un popolo emotivo come quello italiano, si venderebbe molto meno se tutto si riducesse in una checklist comune a tutti i modelli tipo foglio Excel.

    1. Ciao Andrea,

      in molti casi abbiamo focalizzato una caratteristica dando ad essa un valore distinto, ci ne assumiamo tutta la responsabilità, ma l’idea nasce dal bisogno di far luce in quelle che possono essere le possibili esperienze pratiche. Ad esempio, esaminando proprio i punti che tu stesso hai voluto evidenziare, possiamo dirti che un’ampiezza di 41 mm è in qualche caso un vantaggio, mentre in altre situazione non lo è affatto, perché questo? Il perché è sempre dovuto a quello che è il tuo obiettivo, ovvero, se tu avessi bisogno di un tagliacapelli per il solo taglio dei capelli, scusa il gioco di parole, un’ampiezza di taglio da 46 mm può velocizzare il lavoro, che è in realtà la misura standard, usata sempre per i modelli professionali e da chi opera nel settore, come barbieri e parrucchieri tanto per essere più pragmatici. Un’ampiezza da 41 mm farà molto comodo per coloro che vorranno anche dare una sfoltita alla barba, rinunciando quindi a quei pochi millimetri che velocizzano il lavoro, ovviamente per una sola persona non cambia tantissimo, perché non si deve operare a livello professionale per tutto il giorno con più persone. Infine, ampliando ulteriormente il discorso che hai introdotto, un’ampiezza da 32 mm è quella adatta ad operare con le zone impervie e spigolose del viso, ma non è assolutamente veloce e pratico come un tagliacapelli da 46 mm per la testa; anche il tipo di pettine adottato ha delle differenze, così come i dentini, ma il discorso si sta dilungando troppo.

      Il tema batteria, sempre da te introdotto, si rifà perlopiù alla fascia di prezzo, un prodotto che costa 20 euro si ricarica in 8 ore non fa discutere molto, tra l’altro difficilmente si è parlato di un vantaggio di una ricarica che supera 1 ora di attesa, sinceramente non ricordiamo i testi di tutte le pagine, ci scusiamo quindi se abbiamo descritto in maniera contrastante questo tipo di valore e speriamo tanto che tu abbia letto davvero tutte le nostre recensioni!

      Concludiamo dicendo che, ti basterà leggere i tanti commenti, in tanti hanno letto le nostre pagine e ci hanno ringraziato per i consigli, perché i loro acquisti precedenti sono stati del tutto errati, a questo punto, nel caso ti fossi convinto che siti come il nostro, perché sappiamo di non essere gli unici, possa essere utile alla causa, che in questo caso è la ricerca di un taglaicapelli o regolabarba, tu possa anche fare la tua richiesta.

      PS

      Ti ringraziamo del tuo intervento, perché ci dà la possibilità di verificare i nostri errori, ma anche di specificare cosa è poco chiaro ai nostri lettori.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  3. Intanto, Complimenti. Siete veramente d’aiuto per chi come me è alla ricerca del suo primo tagliacapelli.

    Adesso veniamo alla domanda.
    Tra il modello HC9490/15 e HC9450/15 quale consigliereste?
    e.. si differenziano solo per la “modalità di regolazione” dell’ampiezza di taglio?!? nel primo meccanica, nel secondo touch…

    PS.
    Sarei alla ricerca, per effettuare un taglio di circa 2cm e non m’interessano custodie da viaggio e/o basi per la ricarica.
    Anche se per 11€ di differenza…

    Grazie.

    1. Ciao Paolo,

      diciamo che hai abbastanza centrato il punto, perché la differenza di prezzo è minima, con caratteristiche che non si distinguono tanto per il taglio, buoni in entrambi i casi, ma perlopiù nella tecnologia e nel kit accessori; anche se il paragone è difficile, la Philips non indica i giri/min, anche se parla di motore molto potente del Philips HC9490/15.

      Noi possiamo solamente dirti che in entrambi i casi non rimarrai deluso, le differenze sono minime, ma comunque ci sono, anche fosse per il solo kit accessori e la tecnologia touch.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  4. ciao ragazzi grazie per le preziose recensioni.

    porto capelli a 4 mm e barba effetto trasandato tra 1,5 e 3 mm.
    il philips HC9490/15 che avete appena recensito è adatto secondo voi anche per regolare la barba secondo le misure che piacciono a me?

    sono fortemente indeciso tra questo e il Panasonic Er-gb​80.

    Mi dareste l’ultima “spinta” per scegliere l’uno o l’altro? 😀

    grazie!

    1. Ciao Marcus,

      possiamo dirti che il Philips HC9490/15 che non può che soddisfarti, veramente un apparecchio completo, capace di coniugare praticità e tecnologie d’avanguardia, ti basterà vedere le statistiche a suo favore … 🙂

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

      1. grazie per la risposta ragazzi.
        statistiche e recensioni sono molto positive, ma non ne ho trovato molte in verità sulla regolazione della barba.
        voi l’avete provato sulla barba?

        Ovviamente la domanda è rivolta anche agli altri utenti che passano da queste parti 😀

        1. Ciao Marcus,

          ti prendiamo il commento di un ragazzo che così scrive su amazon: “È ottimo anche come regola barba visto che le lame al titanio tagliano qualsiasi tipo di pelo come fosse burro.”. Ovviamente la scelta finale spetta a te, noi ti abbiamo consigliato un apparecchio che pensiamo possa esserti utile in base alle tue esigenze.

          Ciao,

          Il Team di Tagliacapelli.it

  5. Il philips hc9490 è indicato per il taglio a 0.5 mm (effetto boccia)? Il taglio a questa lunghezza è reale o tende al mm successivo? E se volessi tagliare i capelli a 4 mm quale tagliacapelli consigliereste? Non ho problemi di budget. Grazie

  6. ciao avrei una domanda tecnica prima di procedere con l acquisto. io e la mia ragazza portiamo entrambi i capelli tra uno e tre millimetri e ho visto che molti rasoi della philips hanno questo range..abbiamo quindi proceduto a comprare (non ricordo il nome esatto del modello ora) un philips con la testina regolabile che però come nella foto di questo modello ha un taglio trasversale proprio in corrispondenza della lama e provando a tagliare abbiamo visto che se non si sta veramente attenti il taglio esce irregolare (ho dovuto rasarle i lati a zero perchè provando da sola aveva fatto numerosi buchi)… la domanda è: le altre due testine presenti in foto e prive del foro trasversale servono per tagliare anche misure tra uno e tre millimetri? o per questo tipo di misura devo appoggiarmi alla terza testina?

    1. oppure esiste un rasoio che tagli anche a uno/uno e mezzo e due millimetri con magari un pettinino di sicurezza che sia stabile e sicuro?

    2. Ciao Daniele,

      se non ci dici il modello è difficile aiutarti, comunque è possibile che lei abbia inclinato troppo il tagliacapelli con un pettine aperto magari; noi ti consigliamo di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti e cercheremo di indicarti un modello adatto alle vostre esigenze.

      Ciao,

      il team di tagliacapelli.it

  7. Buongiorno, devo cambiare il taglia capelli e sono indeciso tra il philips HC 9490/15 e il Panasonic ER 1611 K ,vorrei capire quale modello è piu’ resistente nei pettini ,e migliore per voi. Grazie buon lavoro.

    1. Ciao Dimitri,

      più che altro dovresti chiederti quale dei due ha le misure di taglio giuste per te, ti diciamo comunque che per potenza e struttura fisica il Panasonic ER 1611 K è imbattibile! 😉

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

    1. Ciao Rocco,

      niente e nessuno di vieta di utilizzarlo anche per regolare la barba, ovviamente le dimensioni sono poco adatte a rifinire alcune zone, questo se vuoi una barba sagomata con particolare precisione, se cerchi solamente una buona omogeneità non avrai problemi.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  8. Ciao a tutti io uso una moser 1400 ….fantastica su tagli cortissimi . Ora volevo cambiare e sono indeciso tra questi 2 modelli , Philips HC9490/15
    e il Panasonic ER 1611 K che mi consigliate ? Ma il taglio minimo della panasonic che sarebbe 0 ,8 e una lunghezza corta ??? Grazie

    1. Ciao Giuseppe,

      una leggera differenza c’è tra i due, se hai pochi capelli ti consigliamo la misura da 0.5 mm, migliore per camuffare la calvizie. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

      1. Sono molto combattuto ….vorrei togliermi lo sfizio e acquistare la panasonic ma ho paura di pentirmene . Perche io con la moser li facevo senza pettine a zero e andavano benissimo. Ma la panasonic siete ad avere un risultato simile ????

  9. Ciao,
    continuate a consigliare il tagliacapelli Philips HC9490/15 e anche io ci sono cascato.
    Il taglio della barba con i pettini a misure minime è impreciso in quanto l’ingombro dei “pettini” non ti consente di seguire le linee del viso e del sottomento. Inoltre non sai mai di preciso dove stai tagliando perché le lamette sono in mezzo a questo pettine che ha delle punte esagerate. Quando ruoti l’utensile sul mento il taglio può accorciarsi in quanto lo spazio che c’è tra pettine e lame è talmente esagerato che parte del mento può finire dentro cambiando cosi la lunghezza del taglio stesso (e ti sei rovinato).
    Quindi, la struttura di questi pettini cosi ingombranti che possono essere regolati addirittura in modo micrometrico, sono sbagliatissimi perché lo stesso problema lo hai anche quando ti tagli i capelli. Non sai dove sono posizionate le lamette e non riesci a fare un taglio preciso. Inutile la funzionalità sbandierata del taglio millimetrico, vai a casaccio. Non puoi fare un taglio decente perché questi assurdi pettini vanificano tutto.
    Inoltre, i capelli e peli si intasano con estrema facilità tra il pettine e tagliacapelli, quindi sei costretto a fermarti spesso, pulire con un pennello e ricominciare.
    La qualità della plastica è scarsa, si sente al tatto che è rigida e fragile e non credo duri nel tempo.
    La velocità del motore durante il taglio anche a batteria carica, non è costante e varia senza motivo.
    Il cavo utilizzato per caricare le batterie dalla rete elettrica è rigido e sembra acciaioso, non è di gomma morbida, al tatto anche questo dà l’idea di pessima qualità. Non si riesce a ripiegarlo bene nella scatola di cartone (!) perché è rigido. Devo dire che in genere tutta la plastica utilizzata del kit non dà una buona sensazione al tatto.
    Infine, un prodotto di linea “professionale” che costa oltre 100€ fornito dentro una orrenda scatola di cartone (che ricorda quella delle uova), non fa bella figura e non è neanche compreso un accessorio essenziale come le forbicine. Vado a cercare un altro modello di un altra casa. saluti

    1. Ciao Sestus,

      il modello che hai acquistato ha più del 90% dei feedback positivi, quindi, considerando il range di utenza possibile non possiamo che consigliarlo, ci dispiace per la tua esperienza negativa, possiamo indicarti altri modelli, come ad esempio il Panasonic ER 1611 K, utilizzato in ambito professionale, puoi trovare prodotti al pari di questo, ma non ne conosciamo di realmente superiori per quanto riguarda il taglio.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

    2. Finalmente una persona che gli fa notare che razza di pettinini fanno… con i denti che stanno al centro, e che non ti permettono di vedere dove cavolo arrivi a tagliare. Allucinante!!!!

      1. Ciao Alessio,

        non è molto chiara la tua osservazione, se potessi articolarla sarà più utile ai tanti lettori che verranno dopo di te; il nostro obiettivo è quello di informare e aiutare nella scelta. Inoltre, ti diciamo anche che ci sono modelli che montano pettini diversi nel caso ti potesse interessate. Ripetiamo anche che, come tu stesso puoi constatare online, il modello Philips HC9490/15 è uno dei più gettonati e ben descritto da chi lo ha provato.

        Ciao,

        Il team di Tagliacapelli.it

  10. Salve, ho da poco acquistato questo tagliacapelli della Philips e dovrei eseguire un taglio sulle parti laterali della testa ad una lunghezza che con il mio vecchio tagliacapelli ( ormai non piu’ funzionante) riuscivo a riprodurre montando un pettine su cui era scritto 3 3/4 .Mi sapreste dire a quanti millimetri corrisponde quella misura?

    1. Ciao Nino,

      dovresti leggere il libretto istruzioni, ad ogni modo c’è scritto sul display la lunghezza scelta.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  11. Salve, innanzitutto bellissimo sito e utile che seguo da un Po, con recensioni dettagliate, vorrei essere certo di aver capito bene, la lama non è scorrevole cioè senza rialzi non possiamo regolare le lunghezze quindi da 0.5va a 1.0 con rialzo e poi possiamo regolare ogni 0.1 giusto?

    1. Ciao Federico,

      si la lame è fissa a 0.5 mm, per le altre misure devi utilizzare il rialzo.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  12. Ciao, complementi per il meraviglioso e utilissimo sito che avete… Io porto i capelli a 0,5 mm e vorrei comprare un nuovo tagliacapelli. Esiste in commercio un tagliacapelli che tagli con misure inferiori a 0,5 mm? (esempio 0,1, 0,2, 0,3 e 0,4) con rialzi di 0,1? Qualunque prezzo…… Grazie 1000

    1. Ciao Mattia,

      a noi risulta che il taglio minimo sia di 0,4 mm, ma si parla di trimmer per le rifiniture e ancor di più per la barba, avendo un’ampiezza da 30 mm. Noi ti consigliamo i 0,5 mm del Philips HC9490/15.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  13. Salve, ma questo taglia capelli va bene anche come regolabarba?

    vorrei chiedervi delle info.

    io porto la barba a volte cortissima, a volte lunga.
    tutti i regolabarba o i tagliacapelli che trovo hanno range ristretti di mirure.

    – la barba a volte la porto 0,2 mm 0,5mm adesso ad esempio supera i 3,5 cm
    cercavo quindi un regolabarba e un tagliacapelli che parta 0,5 mm( meglio ancora se 0,2mm o 0,3 mm) e che abbia regolazioni di taglio ogni 0,2 mm o meglio ancora 0,1mm.

    Volevo sapere se esiste un buon regolabarba che corrisponde alle mie esigenze e un buon tagliacapelli.
    e se potete anche indicarmi tra i vari modelli anche qualcuno che possa usare sia come regolabarba che come tagliacapelli. grazie ragazzi siete fantastici!
    non porto pizzetto e non lo uso pe ri peli del corpo

    1. Ciao Fabio,

      il minimo che si può avere con un regolabarba è di 0,4 mm, solo i rifinitori possono radere a 0,2 mm per piccole aree, si chiamano appunto “rifinitori”. Per le misure che dici tu tanto vale avere un rasoio elettrico, considera che dopo mezza giornata dalla rasatura già potresti avere la barba a 0,2 mm. Facci quindi sapere cosa ne pensi. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

      1. non ho capito, ma questo modello Philips funziona bene comunque come regolabarba?
        esistono altri regolabarba e tagliacapelli che hanno posizioni distanziate di 0,1 mm e che arrivano a tagliare fino e oltre 40mm??

        1. Ciao Fabio,

          il modello su cui hai posato gli occhi è un ibrido, ha quindi un’ampiezza di taglio di 40 mm e non di 46 mm come un vero e proprio tagliacapelli. Questa particolarità rende in grandi di fare bene entrambi i lavori, anche se per avere una sagomatura perfetta della barba consigliamo sempre un regolabarba vero e proprio. Ci sono anche altri modelli con caratteristiche simili, ma consideriamo questo il migliore nel suo genere.

          Ciao,

          Il Team di Tagliacapelli.it

  14. Buonasera,
    un’informazione: cerco un tagliacapelli che faccia anche da regolabarba; di solito tengo sia gli uni che l’altra sui tre millimetri….non m’importa della precisione sulla barba perchè mi piace la classica “dei due/tre giorni dopo” come si dice in gergo….l’unica cosa però mi piacerebbe che non volassero peli a destra ed a sinistra (l’ultimo che ho usato tagliava bene ma mandava i peli tagliati da tutte le parti…..non vi dico poi per pulire)….stavo leggendo la Vostra corrispondenza con i lettori per il Philips HC9490/15 Serie 9000……sono confuso…..Aiutooooo…..
    Grazie per la cortese risposta.
    Claudio!!!

    1. Ciao Claudio,

      ci sono modelli che aspirano, però, tu avresti bisogno di due prodotti distinti per avere un buon risultato, e quindi sia un regolabarba e tagliacapelli. Non ci dici quanto vuoi spendere, nel potessi aiutarci in questo faremo delle ricerche più precise.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

      1. Buongiorno,
        innanzitutto grazie della cortese e tempestiva risposta; il prezzo non è un problema, fortunatamente ho disponibilità…..l’importante è che il prezzo valga la qualità del prodotto.
        Mi piacerebbe lo stesso avere qualche modello che faccia entrambe (capelli+barba) oltre alla ricerca dei prodotti separati che mi avete detto.
        Grazie mille….
        Claudio!!!

        1. Ciao Claudio,

          i migliori apparecchi, quelli che userebbe il tuo barbiere, non hanno questo tipo di funzione. Tuttavia, ci sono modelli di buon livello, e che possiamo indicarti:

          capelli: Remington HC6550 Vacuum
          regolabarba: Philips BT7085/32 Serie 7000

          nei siti di vendita trovi già tante informazioni, se qualcosa ti è poco chiaro facci sapere.

          Ciao,

          Il Team di Tagliacapelli.it

  15. Buonasera,
    mi sono deciso a prendere il Philips HC9490/15, perchè leggo che praticamente è il migliore ed il più completo…vedo che si può usare come regolabarba e taglia capelli….concordate?
    Una sola domanda: guardando la foto del prodotto, m’è sorto un dilemma: non è che magari avendo sia il tasto accensione/spegnimento, sia la rotellina regolatrice sulla parte anteriore, non si spenga o non sposti la lunghezza mentre lo si usa per un tocco accidentale?…lo dico perchè avevo un prodotto con i tasti anteriori e tutte le volte era un calvario, fino a che l’ho cambiato…
    Grazie…..
    Claudio!!!

    1. Ciao Claudio,

      non ci sono mai arrivati feedback negativi da questo punto di vista, secondo noi puoi star tranquillo. 🙂 Anzi, ti consigliamo l’acquisto di questo apparecchio anche per via delle buone offerte del momento!

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  16. Buongiorno,
    mi scuso in anticipo per non aver potuto leggere tutte le domande/risposte precedenti, ma purtroppo non ne ho il tempo.
    Io vorrei comprare un nuovo tagliacapelli, ma sono un po’ combattuto.
    Mi spiego meglio: il mio attuale è un Philips QC5130, ha il range di taglio che più mi si confà, MA seppure la regolazione dell’UNICO (cosa che per me è positiva) pettinino, per me, è alquanto pratica, i tempi di ricarica sono mostruosamente lunghi, per un tempo di utilizzo wire-less davvero scarso, ma SOPRATUTTO, la qualità della plastica del pettinino mi ha profondamente deluso, in quanto già sono costretto a tagliarmi i capelli non potendo più contare sui due dentini più esterni, uno per ogni estremità laterale, già da tempo ormai. Questo ovviamente, a volte, è causa di “incidenti di percorso” nel taglio.
    Ora, cosciente che sto parlando di tagliacapelli di fascia di costo decisamente inferiore rispetto a questo, mi chiedevo, visto che la spesa SE (E SOLO SE) effettivamente giustificata dalla qualità effettiva e duratura, potrebbe non essere un vero problema, quale sarebbe un buon compromesso per:
    -tempi di ricarica intorno a 1h
    -tempi di utilizzo superiore a 1h (o almeno pari a 1h)
    -manutenzione il più semplice possibile
    -robustezza dei pettini
    -facilità di utilizzo
    -fascia di prezzo non decisiva (molto più importante la qualità e durevolezza)

    Grazie mille per l’aiuto

    Roberto

    1. Ciao Roberto,

      sicuramente parte del costo è anche dovuto alla tecnologia digitale e alla custodia in dotazione, che non sono comunque da sottovalutare. Il modello da te selezionato è tra i migliori in commercio, con un costo di listino di 121 euro, che era quello di vendita di pochi mesi fa, ma l’offerta online del momento è di 90 euro circa, che per noi è un vero è proprio affare, anche per la qualità del taglio e il numero di impostazioni è tra le migliori possibili, perlomeno tra i modelli commerciali.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

      1. L’unico dubbio che ancora mi rimane sul Philips è la qualità delle plastiche dei pettini intercambiabili.
        Come ho scritto, nel modello in mio possesso (e in quello precedente, entrambi Philips) i pettini erano di una plastica decisamente troppo molle, tant’è che sono saltati via già 2 in meno di un anno e mezzo di utilizzo (con un taglio ogni 3/4 settimane). Inoltre la loro eccessiva morbidezza, a volte è causa di errori nel taglio: sotto il peso di una pressione normale, per seguire il profilo della testa, i dentini si aprono e le lame si avvicinano più del voluto alla cute, causando quindi “buchi”.
        Per una differenza di 10 euro, conviene quindi puntare su questo (quindi mi confermate che le plastiche sono buone) o meglio puntare sul Panasonic ER-1611?

        Grazie ancora,

        Roberto

  17. Buongiorno. Avrei molto bisogno vs. consiglio, essendo al mio primo acquisto, dopo aver dovuto cambiare barbiere causa suo pensionamento e vedere il nuovo molto sbrigativo usare solo un taglia capelli e un altro più piccolo per il taglio basette e peli orecchie.
    Parametri richiesti:
    (1 Disposto a spendere anche sino a 150 euro
    (2 Sono calvo parziale quindi porto i capelli corti. Ho sperimentato(con lo strumento elettrico parrucchiere) essere 0,6 la mia misura giusta. Per la barba invece preferisco arrangiarmi con lamette classiche.
    (3 Preferisco una manutenzione rapida/semplice e sicuramente che mi eviti oliature, con un minimale di cambio testine
    (4 Come precisato sopra riguardo la barba mi arrangio con lamette e non la porta mai lunga. Mi rado ogni 2 giorni.
    (5 Sarebbe importante che avesse anche taglia basette. Per i peli orecchie/naso posso anche arrangiarmi da solo. Me se fornito sarà anche meglio.
    (6 Importante che sia a batteria. Se c’è anche il cavo però è meglio.
    Conclusioni se il presente Modello può andar bene per le mie esigenze oppure quale altro potrebbe essere adatto. Confidando nella vs. serietà e competenza, rimango in fiduciosa attesa. Distinti saluti.

    1. Ciao Rossano,

      può essere sicuramente un’ottima soluzione, ma non ha un vero e proprio tagliabasette, quasi nessun modello ce l’ha a dire il vero (nessun tagliacapelli vero e proprio), solitamente si utilizzano i regolabarba per rifinire basette, collo e simili. Facci sapere cosa ne pensi.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

      1. Buongiorno. Penso che quando acquisterò un taglia capelli sarà sicuramente il modello da voi indicato per qualità prezzo visto che risponde anche alle mie esigenze di cui detto. A questo punto una ultima domanda che avevo dimenticato, se per il modello in oggetto (Philips HC 9490/15) bisognerà prima o poi cambiare le lame e come regolarsi temporalmente per questa sostituzione. Quali altre ev. manutenzioni importanti. Saluti

        1. Ciao Rossano,

          le lame sono auto-affilanti, noi possiamo consigliarti di pulirle sempre bene, in questo modo avrai risultati ottimi per diversi anni, molti anni, e quando dovrai cambiarle si vedrà se saranno disponibili o meglio prendere un nuovo modello.

          Ciao,

          Il Team di Tagliacapelli.it

  18. Sono il felice possessore di un Philips HC9490 una “macchina da guerra” perfetto in tutto, ora peró spero che i tecnici della Philips completino l’opera con l’accessorio che manca: una testina per radere che sia all’altezza di questo gioiello. Perció vi chiedo di informarli di questa mia “idea”.

    1. Ciao Claudio,

      nessuno lo fa, cioè, trovi rasoi elettrici con la testina per la barba, ma che non va mai oltre i 5 mm. Se hai bisogno di un buon rasoio elettrico facci sapere, specificando la durezza della barba e la delicatezza della pelle.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  19. Salve volevo regalare questo prodotto a mio fratello che ha l abitudine di farsi i capelli da solo in casa la mia domanda è il prodotto si può sciacquare sotto l acqua?grazie

    1. Ciao Nadia,

      questo modello non prevede la pulizia sotto al rubinetto, noi ti consigliamo di rispondere alle 5 domande nel box commenti, ti aiuteremo a cercare il prodotto più adatto.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  20. Ciao, complimenti per il sito, è davvero molto esaustivo.
    Volevo chiedervi se questo prodotto si presta anche al taglio dei peli del corpo.
    Scusatemi se ve lo hanno già chiesto e mi è sfuggito.
    Grazie,
    Fabio

    1. Ciao Fabio,

      in realtà non nasce per regolare i peli del corpo, ma puoi comunque provare se ti ci trovi bene, in molti usano dei tagliacapelli anche per torace ad esempio, ma ti ricordiamo che ci sono modelli specifici chiamati bodygroom, facci sapere.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  21. Ciao..dovrei regalare al mio ragazzo una macchinetta per tagliare i capelli soltanto che non ne so abbastanza per sefliere una , e ho visto questa è mi ha colpito un sacco .. Visto che il mio ragazzo vuole una buona , te cosa mi consigli ? Grazie

    1. Ciao Delia,

      sicuramente la scelta è azzeccata, anche se rispondendo alle 5 domande nel box commenti potremmo essere più precisi nell’aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  22. Salve,

    Da 15 anni porto i capelli molto corti ai lati (sfumano da 3-6mm circa) e corti sul vertice (circa 1-2cm) e li taglio sempre da solo prima con un vecchio Remington a filo e successivamente con uno ricaricabile non di marca ottenendo comunque ottimi risultati. Seguendo i vostri consigli mi sono orientato sul Philips HC9490/15 sperando in un salto di qualità…ma è stato davvero un disastro!

    A parte per i materiali ed il design che sono di alto livello è estremamente scomodo in quanto troppo grande e poco maneggevole. Quel che è peggio è la testina più piccola che presenta la fessura per le lame a metà del pettine che essendo troppo lungo non riesce a tagliare decentemente i capelli corti. Ho ottenuto un taglio più o meno regolare solo dopo molte passate. In particolare sulla nuca a causa del suo ingombro e della conformazione anatomica è praticamente impossibile ottenere un bel risultato!

    Mi spiegate come può essere classificato quello con il miglior rapporto qualità/prezzo? Costa quasi 100 euro e funziona peggio di un cinese a 15 euro.
    E’ stato progettato davvero male e non capisco il vostro giudizio così entusiasta. Qualcuno di voi l’ha provato realmente? Per caso la Philips vi paga??

    L’ho appena rivenduto su internet e mi sono orientato verso un Remington HC5810.

    Saluti,

    Luca

    1. Ciao Luca,

      ciò che dici è molto strano, visto che il Philips da te indicato è un ibrido, la testina misura 40 mm contro i 46 mm di un normale tagliacapelli, quindi è più piccolo in realtà, e fatto con anatomia curva per essere più facilmente sulla nuca. Ci dispiace che non ti sia trovato bene, ma sei un caso raro, visto che quel modello vanta centinaia di feedback positivi, circa il 90% delle persone lo ha acquistato e votato come uno dei migliori in commercio.

      Ciao,

      il team di tagliacapelli.it

      1. Buongiorno,

        Ho provato il Remington HC5810 e dal primo utilizzo è tutta un’altra cosa rispetto al vostro tanto decantato Philips HC9490/15, ingombrante e poco preciso.

        Il Remington ha persino una valigetta con una dozzina di accessori tra molti pettini, forbici ed altro ad un costo di circa la metà del Philips. Quello che è più importante però è la sua grande precisione del taglio (lame in ceramica) e le dimensioni contenute di corpo macchina e testina/pettini che riescono ad essere efficaci anche su zone difficili tipo nuca e intorno alle orecchie e su lunghezze che partono da 0.8mm.

        Quindi può darsi che il Philips è vendutissimo ma sono certo che non l’avete provato realmente prima di fare la vostra recensione. Vi invito a farlo e converrete con me sulla sua mediocrità!

        Cordialmente,

        Luca

        1. Ciao Luca,

          ti siamo grati del feedback, ma ricordiamo a tutti che l’ampiezza di taglio del Remington HC5810,sempre da noi “decantato” e consigliato dà anni a tantissimi utenti, è maggiore del Philips HC9490/15. Semmai, cosa che abbiamo spesso sottolineato, la forma del Philips è curva, questo può avere maggior volume, ma tale scelta è data per raggiungere meglio zone difficili senza aiuto esterno.

          Ciao,

          il team di tagliacapelli.it

  23. buongiorno,
    volevo sapere se con la philips HC9490/15 o la philips HC9450/15 è possibile regolare i mm mentre la macchinetta è accesa, senza doverla spengere tutte le volte. grazie.

    1. Ciao gian marco,

      puoi regolare anche la misura senza spegnere il prodotto, ma accendere e spegnere è un’operazione che dura il tempo di un respiro, lo segnaliamo agli utenti meno preparati che leggeranno il commento. 🙂

      Ciao,

      il team di tagliacapelli.it

      1. Appena comprato. Ottimo prodotto. Taglio molto fluido…..Ma come si fa a spegnere? Si possono togliere gli spessori da acceso? Grazie

        1. Ciao Davide,

          per spegnerlo c’è un apposito tasto e può essere utilizzato anche senza rialzi, ma trovi tutto nel libretto istruzioni o chiamare direttamente l’assistenza Philips e chiedere a loro ogni tuo dubbio sull’utilizzo del prodotto.

          Ciao,

          Il team di Tagliacapelli.it

  24. salve, volevo chiedere quale è la misura di taglio in assenza di pettini: solo 0,5 oppure da 0,5 a… e quali sono le misure coperte dai tre pettini. sono in buona parte calvo e quindi avrei necessità di escursioni da 0,5 a 1 mm, possibilmente senza dover montare e smontare pettini. inoltre ha la possibilità di radere a 0 per es. pulizia collo? grazie

    1. Ciao Angelo,

      senza pettine la misura di taglio è unica e di 0,5 mm, con i pettini si parte da 1 mm a 42 con scarti da 0,1 per 400 posizioni.

      Ciao,

      il team di tagliacapelli.it

  25. Salve, ho appena acquistato (impulsivamente) questo rasoio su Amazon. Attualmente uso il QC5550 che è ormai ora di pensionare. L’unica mia preoccupazione è il touch: ho letto diversi acquirenti che ne lamentano malfunzionamenti, inoltre temo di perdermi nei vari settings. Io non ho bisogno di molti fronzoli, taglio a 0,5mm e via. Spero insomma di non pentirmi dell’acquisto. Che ne pensate ? Grazie

    1. Ciao Damiano,

      con un mínimo di pratica riuscirai perfettamente a gestire il prodotto, per tagliare a 0,5 mm non serve il pettine distanziatore.

      Ciao,

      Il team di Tagliacapelli.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Philips HC9490/15?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *