Philips QC5770/80

Se c’è un gruppo che negli anni non ho mai deluso le aspettative questo è di certo quello della Philips. L’azienda olandese ha saputo negli anni rinnovarsi e trovare sempre nuove soluzioni nel settore degli elettrodomestici, in particolar modo ha saputo evidenziarsi nel campo della cura del corpo. Qui sotto vi proponiamo un modello che ha caratteristiche davvero molto interessanti, si tratta del tagliacapelli Philips QC5770/80.

Una confezione completa

Aprendo la confezione del tagliacapelli Philips QC5770/80 siamo rimasti da subito molto soddisfatti, all’interno abbiamo trovato accessori e soprattutto un manuale in italiano capace di dare molte più risposte a quante domande si possano fare, inoltre è spiegato molto bene a differenza di altri tradotti alla meno peggio. L’impugnatura è stabile e si può usare con batteria o a corrente, quest’ultima utilissima perchè il cavo è della grandezza giusta, cosa che spesso non troviamo soddisfacente con altri prodotti. Insieme al tagliacapelli vengono forniti un pettine capelli e una spazzolina per la pulizia, oltre a questi c’è anche una custodia rigida per mantenere ordine a far in modo che non ci siano danni causati da urti accidentali.

Batteria e innovazione

Abbiamo detto che il tagliacapelli Philips QC5770/80 può essere utilizzato con cavo e a batteria ed  ha una durata molto elevata, pensate solo che con una ricarica rapida di un’ora è possibile utilizzarla per 50 minuti. Non solo, si tratta di una batteria al Litio che rispetto a quelle tipo Ni-Mh hanno performance molto più durevoli nel tempo. Rimanendo legati a questo tema, quello del tempo, non possiamo che soffermarci sul pettine 3D che si muove seguendo le curve della vostra testa. Infatti con questo tipo di soluzione la rasatura o il semplice sfoltimento sono operazioni molto più rapide.

Rasatura perfetta e display

Naturalmente in un tagliacapelli la cosa più importante è la qualità del taglio. In poche parole il Philips QC5770/80 ci ha dimostrato durante i nostri test che oltre a farlo rapidamente taglia anche molto bene, ma vediamo insieme il perchè. Abbiamo già sottolineato il movimento del pettine sulla testa, ma la cosa ancor più importante per un efficace taglio è sicuramente la qualità delle lame. Quelle del Philips QC5770/80 ci hanno soddisfatto in pieno perchè anche quando l’abbiamo provate al minimo taglio (1 mm) non ci hanno lasciato segni o rossori. Queste sono state progettate con una nuova tecnica denominata “Diamond Like Carbon” che offre un’affilatura più duratura. Un ultima considerazione da fare è quella dell’utilità che ci garantisce il display. Con questo è possibile monitorare il livello della batteria e del taglio, con tutta onestà ci sembrava davvero una funzione non indispensabile ma ci siamo resi presto conto di quanto possa evitare situazioni dispiacevoli. In questo modo è praticamente impossibile sbagliare la lunghezza voluta (sapete bene che accade) e non avremo una dispiacevole sorpresa di batteria morente quando siamo ancora a metà taglio dei capelli.

Guardate dal vivo il Philips QC5770/80

Conclusioni

Come abbiamo visto il tagliacapelli Philips QC5770/80 è un prodotto che offre molti vantaggi, sotto ogni punto di vista. Probabilmente per qualcuno il prezzo è un ostacolo, infatti il costo di questo prodotto appartiene ad una fascia alta, però ci sono delle considerazioni da fare. Come abbiamo detto durante la nostra recensione il Philips QC5770/80 usa un tipo di batteria che dura nel tempo, le lame poi sono fatte in modo che non perdono l’affilatura e per finire c’è anche una comoda custodia rigida. Noi abbiamo provato il tagliacapelli Philips QC5770/80 per un bel po’ di tempo, sottoponendolo a differenti test ma non ci sono mai stati problemi, abbiamo cercato anche opinioni esterne trovando solo giudizi positivi. Siamo certi di dare il consiglio giusto dicendo che il tagliacapelli  Philips QC5770/80 è un prodotto davvero ottimo, consigliato a chiunque e che è sicuramente uno dei migliori nel mercato!

Vantaggi

  • Design ergonomico
  • Batteria Litio
  • Custodia rigida
  • Lame affilate che non graffiano
  • Display informativo
  • Uso anche a corrente

Svantaggi

  • Prezzo

Scheda tecnica del Philips QC5770/80

Sistema di taglio

  • Ampiezza di taglio: 41/15 mm
  • Numero di impostazioni di lunghezza: 38
  • Impostazioni di lunghezza: fino a 42 mm
  • Precisione (gradazioni): a intervalli di 1 mm
  • Lame auto-affilanti in acciaio inox
  • Gruppo lame: Lame di acciaio inossidabile
  • Punte arrotondate: Rispetta la pelle

Facilità d’uso

  • Non richiede manutenzione (non necessita di lubrificazione)

Sistema di alimentazione

  • Tipo di batteria: Li-Ion
  • Tempo di carica: 1 ora
  • Tempo di funzionamento: 60 minuti
  • Indicatore di ricarica della batteria
  • Utilizzo a rete o cordless

Design

  • Forma: Ergonomica
  • Accessori
  • Spazzolina per pulizia
  • Pettine capelli
  • Custodia protettiva rigida

Servizio

  • Garanzia internazionale di 2 anni

Foto in alta risoluzione del Philips QC5770/80

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Philips QC5770/80.

Libretto di istruzioni del Philips QC5770/80

Qui invece troverete il libretto di istruzioni del Philips QC5770.

Brochure informativa del Philips QC5770/80

Se invece vi interessa, potete scaricare qui la brochure informativa del Philips QC5770/80.

Foto del Philips QC5770/80

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 6.7/10 (26 votes cast)
Philips QC5770/80, 6.7 out of 10 based on 26 ratings

73 risposte a “Philips QC5770/80”

  1. Francesco scrive:

    Buongiorno, mi scuso in anticipo per la mia ignoranza in materia ma vorrei un’informazione su questo prodotto circa la batteria! necessito di un tagliacapelli da utilizzare in luoghi privi di corrente elettrica, nel caso non è possibile collegare l’eventuale cordless per la ricarica. Questi prodotti sono dotati una batteria sostituibile anche ricaricabile? oppure la ricarica deve essere compiuta obbligatoriamente collegandolo via cavo?! infine, esiste un tagliacapelli che possa soddisfare la mia esigenza?spero di avere una Vs pronta risposta, Grazie!

    • admin scrive:

      Ciao Francesco,

      per quel che ne sappiamo, la Wahl é una delle poche case che produce tagliacapelli/regolabarba che funzionano a pile. Prova questo: dovrebbe fare al caso tuo.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  2. Roberto scrive:

    Buongiorno, vorrei un’informazione in merito al tagliacapelli sopradescritto, ho letto su una recensione su Amazon che il rasoio philips QC5770/80 ha una regolazione minima di taglio di 3 mm , volevo sapere da voi se è vero o meno.
    La recensione cita così:
    “complimenti ad amazon x la loro collaudata puntualità nelle spedizioni,per quanto riguarda il regolacapelli una completa delusione per me che porto i capelli rasati da 1 o 2 mm, la descrizione del prodotto riportava che si potevano effettuare tagli che partivano da 1 mm ma in realtà inizia dai 3mm,questo non per colpa di amazon visto che sulla confezione vengono riportate le stesse misure di taglio della descrizione fatta del prodotto,forse la philips doveva essere più precisa in merito alle misure dei tagli visto che il pettine più piccolo ha come misura iniziale 3,lo dovrei usare senza pettine direttamente con le lame non avendo il risultato desiderato e potendo usare un rasoio tradizionale evitando di spendere questi soldi che non sono pochi……”

    Mi potete chiarire la situazione?? Grazie…

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Roberto,

      la regolazione di 3 mm indica il taglio minimo con il pettine (quel cappuccio di plastica) in dotazione, il taglio minimo di 1 mm invece è riferito a quello delle lame senza pettine.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  3. Francesco scrive:

    Salve, questo tagliacapelli della Philips mi piace molto, ma non ho ben capito se posso anche tagliare la barba….e la lunghezza del taglio che posso avere da 1 mm a quanto ?

    GRAZIE

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Francesco,

      il prodotto da te scelto è ottimo sia per tagliare i capelli che la barba, la lunghezza di taglio massima è molto ampia e arriva fino a 42 mm.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  4. Fabio scrive:

    Ho comprato questo taglia capelli, bellissimo e sicurament e professionale. Pero’ “spara” in giro i capelli durante il taglio, cosa che il vecchio (e piu’ modesto) Braun che avevo non faceva. Confesso di esserne abbastanza deluso. Da cosa dipende questa caratteristica?
    Ciao, grazie!

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Fabio,

      solitamente il pelo più lungo è quello che viene “sparato” più facilmente in rapporto con un’altezza di taglio minore. Probabilmente il tuo Braun era progettato per un taglio minimo più alto del tuo attuale modello, per risolvere questo problema dovresti accorciare la barba più spesso o utilizzare una gamma di taglio graduale.

      Ciao,

      il team di tagliacapelli.it

  5. Simona scrive:

    Buonasera. Vorrei sapere se questo tagliacapelli è waterproof o se si può almeno sciacquare sotto l’acqua.
    Grazie!

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Simona,

      il Philips QC5770/80 non può essere lavato o utilizzato sotto acqua corrente, puoi verificarlo anche da sola leggendo il libretto istruzioni allegato nella nostra recensione.

      Ciao,

      il team di taglicapelli.it

  6. Marcello scrive:

    la regolazione di 3 mm indica il taglio minimo con il pettine (quel cappuccio di plastica) in dotazione, il taglio minimo di 1 mm invece è riferito a quello delle lame senza pettine.

    Questa è la vs risposta a Roberto in merito al taglio minimo del tagliacapelli Philips QC5770/80, se ho ben capito, 3mm con pettine, 1 mm senza pettine.

    La mia domanda è: è possibile con questo tagliacapelli fare un taglio a 2mm? fondamentale per me.

    Grazie

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Marcello,

      non abbiamo più fra le mani quel modello, ma se ricordiamo bene non è possibile fare il taglio da 2 mm.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  7. Giango scrive:

    Ciao, dalla forma e dimensione non sembrerebbe molto comodo per tagliarsi i capilli da solo.
    Io mi rado da solo e sto cercando un taglia capelli comodo per questo.
    Che mi dite di questo philips? E’ meglio il braun cruzer 6?

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Giango,

      Il Philips QC5770/80 è di grandi dimensioni, ma offre una buona impugnatura e soprattutto la parte superiore si orienta a seconda della superficie sulla quale spazia, insomma non avrai davvero alcun problema ad utilizzarlo da solo. Probabilmente durante le prime prove avrai una sensazione particolare, ma stai tranquillo che ci si abitua facilmente.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  8. Mauro scrive:

    Buongiorno,
    io sinceramente ho acquistato questo prodotto (allettato sia dai Vostri commenti che da quelli su Amazon), ma sinceramente lo trovo molto buono come qualità della lama e del taglio… ma SENZA pettini… infatti l’avere la testa della lama che si muove un pò ed i pettini non particolamente RIGIDI danno un risultato alquanto discutibile (soprattutto per un prodotto di questa fascia di prezzo)… inoltre taglia veramente LUNGO rispetto a quanto dichiarato dal display o nel pettine stesso. NON LO CONSIGLIO!

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Mauro,

      Ci dispiace leggere la tua insoddisfazione, ma come tu stesso hai ammesso la maggior parte delle persone che lo hanno provato sono rimaste alquanto entusiaste. Prova a fare un pò più di pratica e forse cambierai idea anche tu.

      Ciao,

      Il Team di Taglicapelli.it

  9. fra_vara scrive:

    Ragazzi,

    secondo voi è meglio questo philips o il cruzer6 Beard&Head da usare come regolabarba?
    premetto che dovrei comprare un rasoio che funzioni principalmente come regolabarba, ma vorrei anche che tagli i capelli..

    non ho problemi di prezzo..

    fatemi sapere :)

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Francesco,

      Sono due ottimi modelli ma molto diversi, va detto però che il Philips QC5770/80 utilizza una tecnologia più avanzata come il display, ma soprattutto c’è da considerare una batteria di qualità superiore. Per quanto riguarda la manualità però, secondo noi il cruzer6 Beard&Head è più facile da maneggiare, ma la cosa può essere opinabile. :)

      Ciao,

      il team di tagliacapelli.it

  10. Simone scrive:

    Salve, complimenti per tutto!
    Sto cercando un tagliacapelli ottimale per le mie esigenze, taglio sempre a 3mm ogni due settimane, più o meno.
    La scelta non è facile, al momento sono propenso per questo Philips, ma sono molto indeciso.
    Sapete consigliarmi un ottimo tagliacapelli, senza limite di spesa, capace di effettuare il taglio 3mm senza l’ausilio di rialzi in plastica?

    Grazie infinite, a presto

    Simone

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Simone,

      Grazie per i complimenti …

      Fra tutti i modelli che abbiamo provato il Panasonic ER 1611 K è quello che più ci ha convinto, ma taglia senza pettine solamente fino ai 2 mm. Questo è un prodotto professionale e come vedrai il prezzo è molto alto.

      Se invece ti accontenti, si fa per dire, di un ottimo prodotto con una vasta gamma di taglio dai un’occhiata all’ormai mitico Remington HC5810, tantissime persone ci hanno ringraziato per averglielo consigliato. ;) Ma anche in questo caso dovrai utilizzare i pettini in dotazione.

      Anche quello che hai scelto tu è un modello che ci ha dato molte soddisfazioni, oltre al buon taglio ha una ricarica molto veloce e una facile manutenzione, quindi se ti piace lascia pure da parte ogni indecisione perchè il Philips QC5770/80 merita senza dubbio ogni centesimo che costa e fa bene il suo lavoro.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  11. Davide scrive:

    Salve a tutti!

    Ho bisogno di un tagliacapelli con gradazioni che partono da 1mm e salgano di 1mm alla volta. Per essere chiaro, vorrei che tagliasse sai a 2mm 3mm 4mm che a 12 mm 13 mm 14 mm ecc… esiste in commercio? se si consigliatemi voi! grazie!

  12. Alessandro scrive:

    Il mio vecchio Philips mi ha lasciato dopo più di 10 anni di tagli (in realta s’è rotto solo il pettine , ma essendo datato non riesco a trovare il ricambio; e ovviamente non tiene più la batteria ma taglio solo con il filo, ma non è un problema).
    Dopo qualche ricerca sono indeciso tra questo modello della Philips, il 5570 e il remington 5780 o 5750. Cerco un tagliacapelli che duri nel tempo e che sia comodo da usare per tagliarsi i capelli da solo; come scritto sopra sono molto soddisfatto delmio vecchio Philips ma mi intrigano i Remington senza mai però averne utilizzato uno.. cosa mi consigliate?
    Grazie Alessandro

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Alessandro,

      I Remington hanno fama di essere molto resistenti, ora noi non abbiamo ancora provato il 5570 e quindi non sappiamo dirti molto su questo modello. Il Remington HC5750 è un ottimo modello per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo, anche eccellente per quanto riguarda l’impugnatura ma secondo qualcuno che l’ha provato per più tempo di noi i pettini sono un pò deboli … insomma non è certo il remington più solido, ma vista la fascia di prezzo …

      … discorso a parte invece per il Philips QC5770/80, modello che non sempre consigliamo per via del prezzo ma davvero di ottima fattura.

      Il primo potrebbe essere una felice scommessa quindi, quest’ultimo offre invece maggiori garanzie … vedi tu. :)

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  13. Claudio scrive:

    Salve, mi si è da poco rotto irrimediabilmente il precedente tagliacapelli (un phlips vecchiotto e senza grosse pretese) e considerando che sia io che mio fratello lo utilizziamo vorrei comprare un modello solido ma senza superare i 100€. Quello di cui abbiamo necessità è un modello che permetta una lunghezza di almeno 3,5/4 cm (per me) ma anche un taglio più “rasato”, circa 9mm la parte superiore fino a 3 circa in quella inferiore (per mio fratello); inoltre mi piacerebbe che permettesse di definire bene i bordi intorno alle orecchie e sulla nuca.
    Premesso quanto sopra stavo valutando appunto il qc5770 e il remington hc5810; a vs parere il philips può essere più adatto? C’è qualche altro modello che dovrei valutare?
    Vi ringrazio del supporto

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Claudio,

      La batteria del Philips QC5770/80 è molto più potente e garantisce migliori performance nel tempo … visto che siete in due ti consigliamo di acquistare questo, senza togliere nulla all’altro.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  14. marco scrive:

    Salve, posseggo un Philips qc 5770, l’ho utilizzato una decina di volte, e ora il display sembra rotto.
    Cioè ruotando in su o in giù da inizio a fine corsa dei pettini da sul display solo il 3 e il 4.
    Avete idea di cosa possa essere successo e se posso sistemarlo senza ricorrere all’assistenza?
    Premetto che non ha mai visto l’acqua.
    Grazie

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Marco,

      Crediamo proprio che tu abbia bisogno dell’assistenza, anche se ti venisse spiegato cosa non va dovresti comunque farlo vedere ad un tecnico.

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  15. Francesco scrive:

    Salve, in questi giorni dovrei comprare il mio primo tagliacapelli, ho visto tra i vari modelli che avete recensito e quelli che più mi hanno colpito sono: questo qui, il Philips QC5770/80 insieme al Philips QC5130/15.
    Però volevo alcune delucidazioni prima di acquistare uno dei due.
    Le gradazioni salgono graduatamente fino ai 42mm in entrambi i tagliacapelli?
    mi spiego meglio…vorrei un tagliacapelli in grado di tagliare da tot millimetri fino ad arrivare graduatamente fino 4.2cm di lunghezza(1mm, 2mm, 3mm, 4mm, 5mm, 6mm…2cm…3cm…4.2cm, ecc.) non cifre preimpostate insomma.
    Poi in secondo volevo sapere cosa intendete con Ampiezza taglio (in questo caso 15mm).
    Grazie per l’eventuale risposta e complimenti per il vostro lavoro!

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Francesco,

      Il Philips QC5770/80 taglia con i pettini da 3 a 42 mm, ogni step è di 1 mm (3-4-5-6 … e così via con due pettini). Per quanto riguarda l’ampiezza di taglio è di 15 mm e 41 mm … cioè:

      - una testina è larga 41 mm (ideale per sfoltire)
      - una testina è larga 15 mm (ideale per zone più piccole)

      Per quanto riguarda il Philips QC5130/15 le possibilità sono più ridotte, i tagli partono con pettine da: 3 mm sino a 21 mm con step da 2 mm (3 – 5 – 7 …).

      Facci sapere se hai bisogno di altre informazioni. :)

      Ciao,

      Il Team di Tagliacapelli.it

  16. Andrea scrive:

    Salve, sarei indeciso tra questo modello ( ha le le lame che non necessitano di manutenzione?) ed il Remington MB4550; il taglio minimo che uso è 1 mm a volte 2 e qualche volta mi piacerebbe usarlo come regolabarba; il Remington MB4550 mi preoccupa un po’ per tutti i problemi che gli utenti riscontrano nel touch e nella batteria, mi potete dare un consiglio?
    Vi ringrazio tantissimo, siete fantastici nel lavoro che fate
    Grazie mille.
    Ciao.

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Andrea,

      Per quanto riguarda il Remington MB4550 non abbiamo avuto veri problemi per quanto riguarda il touch, anche se lo abbiamo utilizzato per poco tempo. Va detto però che è stato consigliato e acquistato da molti altri utenti, nessuno di questi ci ha scritto di aver avuto problemi.

      Per quanto riguarda il Philips QC5770/80 non abbiamo dubbi, taglia bene ed ha un’ottima autonomia. Questo modello è ovviamente superiore all’altro, anche se poco consigliabile per il taglio della barba, nel caso ti interessasse. :)

      Ciao,

      il team di tagliacapelli.it

  17. Stefano scrive:

    Ciao, complimenti x il sito.

    Sto ragionando sul passaggio al tagliacapelli, ma ho un dubbio fondamentale: mi taglio i capelli sempre in modo semplice, ma non cortissimi. E’ possibile fare un tipo di taglio non tipo rasatura, lasciando i capelli pettinabili con un buon tagliacapelli? Non saprei dire la lunghezza in cm.
    A parte questo ovviamente la discriminante è il costo e la durata del modello.

    Ciao e grazie

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Stefano,

      Se non vuoi tagliarli troppo dovresti optare per un tagliacapelli che va oltre i 40 mm, prendi il metro e ti renderai conto da solo della misura. Di modelli con queste caratteristiche ce ne sono molti, vedi ad esempio il Remington HC5810 che taglia sino a 40 mm ed ha un ottimo rapporto qualità-prezzo. Se puoi spendere qualcosa in più ti consigliamo anche il Philips QC5770/80, con un taglio che arriva anche a 42 mm.

      Ciao,

      il team di tagliacapelli.it

      • Stefano scrive:

        In effetti ho postato qui xchè ero orientato sul philips, anche se è un pò caro.
        Grazie ancora. Se mi decido vi farò sapere…

        SM

  18. Stefano scrive:

    Ma togliendo il pettine, si può rasare a zero per rifinire nuca e basette?

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Stefano,

      Certo, il taglio senza pettine del Philips QC5770/80 serve proprio per rifinire o radere a zero … ovviamente per taglio a zero si intende intorno a 1 mm (non è precisato).

      Ciao,

      il team di tagliacapelli.it

  19. gibbo scrive:

    Sono molto interessato a questo prodotto in quanto mi sembra che sia un giusto compromesso.
    Volevo sapere in particolare per la durata della batteria e poi sulla rumorosità , io provengo da altra marca e non mi sono trovato molto bene.
    Mi sembra che sia molto maneggevole.
    Grazie

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Gibbo,

      Il Philips QC5770/80, esclusi quelli professionali, è uno dei modelli più riusciti sul mercato. La batteria ha un’ottima autonomia di circa un’ora e si ricarica velocemente, per quanto riguarda la rumorosità siamo nella media ma bisogna considerare che il motore è molto potente. :) Una scelta che condividiamo in pieno!!!

      Ciao,

      il team di tagliacapelli.it

  20. Giampiero scrive:

    Salve, vorrei delle informazioni su un modello che non avete testato il QC5390 sono interessato all’acquisto perchè a me occorre un’ autonomia di 60 min, siamo in due ogni volta a farci i capelli, e un taglio fino a 42mm e di tutti i modelli solo questo ha quelle prerogative.
    Mi sapete dire qualcosa???
    So che il 5770 è anche meglio però con quello sarei un po’ fuori prezzo!
    Grazie.

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Giampiero,

      Non avendolo ancora provato non possiamo dirti molto, ma leggendo i commenti online del Philips QC5390/80 sembra che sia un buon prodotto … in effetti le caratteristiche tecniche sono molto, ma molto interessanti e anche il kit accessori è ben fornito. :)

      Ciao,

      il team di tagliacapelli.it

  21. BoB scrive:

    vorrei capire se utilizzandolo collegato alla rete elettrica possa rovinarsi la batteria e quindi durare meno… grazie :)

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Bob,

      Puoi utilizzare il Philips QC5770/80 anche a corrente. :) Non dovresti rovinare la batteria utilizzandolo a corrente, ti consigliamo comunque di leggere le istruzioni che trovi allegate nella nostra recensione. :)

      Ciao,

      Il team di tagliacapelli.it

  22. renzo scrive:

    salve vorrei comprare questo prodotto il mio dubbio e questo io non raso i capelli a zero di solito il massimo della lunghezza e di 2,5/3 cm ai lati e dietro e 3,5 4 cm sopra,con questo prodotto posso sfoltire i miei capelli snz rasarli o non va bene?grazie

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Renzo,

      I tagliacapelli sono prodotti nati proprio per tenere i capelli a differenti lunghezze … con il Philips QC5770/80 puoi tranquillamente tagliare i capelli sino a 4,2 cm di lunghezza.

      Ciao,

      Il team di tagliacapelli.it

  23. Luciano scrive:

    Salve

    Ho comprato circa 1 anno fà questo fantastico prodotto per i capelli ( modello QC5770 ) e ora volevo chiedere dove posso reperire dei ricambi, in particolare avrei bisogno di sostituire il pettine regolatore di taglio 3-22 MM che si è rotto.

  24. Roberto scrive:

    Ciao,
    Mi avevate consigliato questa macchinetta ma sono un pò perplesso ho avuto già in passato philips e i pettini che usano alle misure
    Più basse tipo 3 mm si allargavano e mi facevano dei buchi.
    Panasonic e moser non fanno tosatrici di fascia alta con pettini rigidi da 3mm fino a 35/40mm ?

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Roberto,

      Non ci risultano modelli professionali di Moser e Panasonic capaci di tagliare a quelle lunghezze, solitamente i modelli professionali servono ai barbieri/parrucchieri per rifinire nuca e lati, a lunghezze superiori possono tranquillamente tagliare con le forbici.

      Altra cosa, non puoi giudicare un modello perchè ne hai avuto già uno della stessa marca, molto dipende dalle particolari caratteristiche di ognuno di essi, noi sosteniamo comunque che il Philips QC5770/80 è un ottimo modello (un prodotto molto venduto e apprezzato tra l’altro).

      Ciao,

      Il team di tagliacapelli.it

  25. Sandro scrive:

    salve sono poco esperto in materia ma trovo il sito molto ben fatto e esplicativo…volevo chieder una cosa su questo prodotto ?questo sembra un buon prodotto ma poi se dovessi anche pulire il collo da peli residui con questo prodotto e possibile???o dovrei prendere qualcosa di diverso??? io uso un taglio che va tra 3-11 ma vorrei usarlo anche per definire le basette e pulire il collo non bado a spese e vorrei un ottimo prodotto grazie attendo risposta

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Sandro,

      Certo, dopo aver tagliato con il Philips QC5770/80 alla misura da scelta, basterà togliere il pettine e tagliare al minimo (intorno ad 1 mm) i peli del collo …

      Ciao,

      Il team di tagliacapelli.it

  26. Diego scrive:

    Salve, vi faccio i miei complimenti per la vostra incredibile professionalità. Sono alla ricerca di un tagliacapelli o regola barba che mi garantista una misura del capello da 1,5 ai 2 mm, i 3 mm sono già di troppo. Su cosa posso orientarmi? Vi ringrazio molto

    • Diego scrive:

      QT4090/32 e’ buono? Sotto i 100€ ma di qualità..non tengo barba o baffi cmq..

      • Tagliacapelli.it scrive:

        Ciao Diego,

        Il Philips QT4090/32 è un ottimo modello, da utilizzare principalmente come regolabarba … per il taglio dei capelli diamo il semaforo verde nel caso fossero molto corti. Il serbatoio non è molto grande, quindi con il gran numero dei capelli, senza contare la lunghezza, staresti sempre a svuotare il raccoglitore. :)

        Ciao,

        Il team di tagliacapelli.it

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Diego,

      Dai uno sguardo al Philips QC5770/80 (quello che già avevi scelto forse) perchè è un ottimo modello, l’offerta del momento è molto valida e sembra avere le caratteristiche più adatte a te.

      Ciao,

      Il team di tagliacapelli.it

  27. Marco scrive:

    Buonasera, il giorno in cui la batteria dopo tante ricariche si esaurisce è possibile comprarne una nuova o bisogna buttare l’ apparecchio?

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Marco,

      La batteria del Philips QC5770/80 è di altissima qualità, difficile credere che in poco tempo dovrai cambiarla. :) Ad ogni modo, ti consigliamo di contattare la Philips se nel caso hanno delle batterie di ricambio. :)

      Ciao,

      Il team di tagliacapelli.it

  28. Ivan scrive:

    Buongiorno,
    mi chiedevo se è possibile montare il distanziatore da 42mm di questo regola capelli sul “più povero” QC5130 (che possiedo) per avere tagli più lunghi di 21mm.
    Oppure se avete alternative per eventualmente aumentare la lunghezza di taglio.

    Grazie.

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Ivan,

      Non crediamo sia possibile … prova a contattare direttamente la Philips, magari ci sono distanziatori comuni che possono fare al caso tuo. :)

      Ciao,

      Il team di tagliacapelli.it

  29. Antonio D'Onofrio scrive:

    E’ la scelta giusta, se voglio tenere i capelli in ordine, ma non cortissimi?

    • Antonio D'Onofrio scrive:

      Un’alternativa più economica, ma che tagli i capelli con precisione (sono di natura sbadato) e il più lungo possibile, qual é?

      • Tagliacapelli.it scrive:

        Ciao Antonio,

        Mettendo gli occhi sul Philips QC5770/80 avevi fatto un’ottima scelta, se però il prezzo di questo prodotto è troppo alto per te non ti preoccupare, ci sono anche altri modelli più economici ma allo stesso tempo di buona qualità. :) Puoi ad esempio prendere il Remington HC5810, con il quale puoi tenere una lunghezza di 40 mm. Molto buono anche il Braun HC5050, il prezzo di quest’ultimo è ancora più basso ma il taglio non va oltre i 35 mm.

        Ciao,

        Il team di tagliacapelli.it

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Antonio,

      Il Philips QC5770/80 è un ottimo tagliacapelli, uno dei migliori nella sua fascia di prezzo. Non solo taglia bene, si tratta di un modello semplice da utilizzare e con un range di taglio molto ampio, puoi quindi scegliere un taglio corto ma anche di media lunghezza. :)

      Ciao,

      Il team di tagliacapelli.it

  30. Enrico scrive:

    Salve,
    devo comprare un nuovo regolacapelli, e mi chiedevo se potreste darmi un consiglio.
    In un primo momento mi ero orizzontato sul modello Philips QC5380/32. Poi ho pensato di prendere qualcosa che durasse nel tempo, e ho avvistato quest’altro modello. Nei commenti di Amazon, però, ho letto che ha pettini molto fragili che si rompono facilmente.
    Ora sono indeciso. Questo modello è difficile da pulire? Bisogna oliarlo o operazioni del genere? (Il QC5380/32 se non sbaglio si può lavare direttamente sotto l’acqua).
    E il cavo com’è? Lungo o corto?
    La testa snodabile è difficile da usare?
    Scusate le molte domande e grazie in ogni caso.

    • Tagliacapelli.it scrive:

      Ciao Enrico,

      A dire il vero il Philips QC5770/80 è uno dei migliori in commercio, esclusi ovviamente quelli professionali. I pettini sono delicati come tanti altri, non è un semplice pezzo di plastica come quello dei modelli più economici, quindi bisogna fare maggiore attenzione ma sicuramente non si rompono da soli. :) Noi te lo consigliamo vivamente, ma se preferisci il Philips QC5380 non sbagli comunque acquisto, un pò più spartano dell’altro ma offre comunque un buon taglio (la manutenzione è molto semplice, non serve lubrificazione delle lame, ma il taglio è massimo di 21 mm).

      Ciao,

      Il team di tagliacapelli.it

      • Enrico scrive:

        Grazie. Porto i capelli cortissimi, quasi rasati o di qualche millimetro.
        Non mi hai detto a proposito della manutenzione di questo modello. Bisogna oliarlo? Aprirlo? O cose del genere?
        Non voglio insistere. È solo che tendenzialmente sceglierei questo, ma non vorrei trovarmi con qualcosa di troppo difficile da usare.
        Grazie in ogni caso.

        • Tagliacapelli.it scrive:

          Ciao Enrico,

          Le lame del Philips QC5770/80 sono auto-affilanti, quindi non è necessario lubrificarle. La manutenzione di questo prodotto è la stessa per tutti gli altri, niente di complicato. :)

          Ciao,

          Il team di tagliacapelli.it

      • Giuseppe S. scrive:

        Buongiorno, confermo invece che i pettini sono fragilissimi e si rompono con niente. Plastica di qualità decisamente scadente e il ricambio non è disponibile sullo shop online della Philips. Mi sembra un problema non da poco, visto che rende il regolacapelli inutilizzabile. Sono molto deluso, lo sconsiglio.

  31. Enrico scrive:

    Ho ricevuto il rgolacapelli, preso su Amazon, qualche giorno fa. Ecco la mia impressione: mi sembra un prodotto mediamente buono, ma per il prezzo che ha mi sarei aspettato qualcosa di più.
    Ho tagliato i capelli prima a 3 mm, e qui ho dovuto passare più volte. C’è da dire che ho fatto tutto da solo, probabilmente con l’aiuto di una seconda persona sarebbe stato molto più veloce.
    Poi ho tolto il pettine e accorciato i capelli a 1 mm, e qui sono rimasto soddisfatto.
    Il cavo ha una lunghezza ridicola. Si spera che la batteria nel tempo abbia una buona durata, perché altrimenti l’apparecchio è inutile, salvo l’uso di scomode prolunghe.
    I pettini effettivamente non danno l’impressione di essere molto solidi, ma nemmeno così fragili come avevo letto. Anche in questo caso vedremo con il tempo.
    Per concludere, per i miei scopi è per ora è sufficiente – accorcio i capelli un paio di volte ogni due settimane e li tengo molto corti. Non so se una persona con i capelli più lunghi sarebbe rimasta altrettanto soddisfatta. E chiaramente c’è da vedere come resisterà nel tempo.

  32. francesco scrive:

    Salve.

    Il mio regolacapelli Philips qc5770 (acquistato l’anno scorso), dopo aver funzionato perfettamente per un anno, adesso si blocca dopo appena 5 secondi dall’accensione, anche se la batteria è completamente carica e il pettine è perfettamente pulito. Sul display appaiono due “e” al contrario, tipo: EE.

    Cosa significa?

    Grazie per l’attenzione

  33. Girolamo scrive:

    Salve a tutti, grazie a questo sito un po di mesi fa mi son consultato sull acquisto di un rasoio ,cioè il philips QC5770/80, dico già da subito che è stata una grande delusione, nn mi aspettavo che un rasoio così di marca e costoso mi deludesse così, PROBLEMI RISCONTRATI: a primo impatto i capelli nn venivanO tagliat precisi….( Cn pettine piccolo) i capelli venivano tagliati quali si e quali no(quelli abbassati nn li prendeva),in certi punti cn misura 10mm i capelli venivan tagliat + in fondo o rimanevano ciocchette + lunghe, questo succede xk il pettine nn è rigido ma flette molto e se ti applica + forza del dovuto i capelli vengono tagliati + corti,altro problema si è rotta la molla che fa rendere 3D il pettine ,altro problema ancora si è rotto la tenuta del pettine dove snoda,che mi ha costretto a incollarl cn attak, e risulta migliore di quando era snodato, in + i millimetri descritti nel display nn sono veri
    CONCLUSIONI : il problema maggiore e il pettine

  34. loris scrive:

    buona sera,mi e’ appena arrivato il philips qc 5770/80,volevo chiedervi,e’ normale che al primo utilizzo abbia avuto cali di velocita’ e mi si sia spento(segna due tacche ma non si accende) con due tacche residue?e’ la batteria che ha bisogno di stabilizzarsi o secondo voi e’ difettato?
    la prima ricarica l ho lasciato 2 ore…

    grazie

    loris

  35. Cristiano scrive:

    Per chi lo vuole, lo vendo al 50% del prezzo. Usato una sola volta.

Hai domande sul prodotto Philips QC5770/80?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Torna all'inizio